Roma-Cagliari, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Roma-Cagliari
Lorenzo Pellegrini ©️Getty Images

Roma-Cagliari è una partita della ventiduesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 18:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

ROMA – CAGLIARI | domenica ore 18:00

Dalle parti di Trigoria la delusione regna sovrana dopo la surreale sconfitta maturata domenica scorsa contro la Juventus all’Olimpico. La Roma è passata in pochi minuti dall’euforia per il momentaneo 3-1 sui bianconeri alla depressione più totale per via dell’incredibile rimonta subita dagli uomini di Max Allegri (3-4) in un finale reso ancora più doloroso dal rigore del possibile pareggio sbagliato da capitan Pellegrini. A fine partita uno sconsolato José Mourinho ha posto l’accento sulla scarsa mentalità di gran parte dei suoi giocatori e la società è subito corsa ai ripari mettendo a segno il secondo acquisto del mercato di gennaio, quel Sergio Oliveira inseguito a lungo dal tecnico portoghese e che con le sue geometrie dovrebbe portare un po’ di ordine a centrocampo, il reparto che più degli altri va spesso in sofferenza.

Roma che nel frattempo ha confermato la tendenza a perdere gli scontri diretti – zero punti tra Milan e Juventus, incassando complessivamente sette reti – e che vede allontanarsi ulteriormente la zona Champions League, ora distante ben nove punti. Partita da vincere ad ogni costo, quella con il Cagliari, per evitare di perdere ancora terreno. Occhio, però, ai sardi. Che nel 2022 non solo sono tornati a vincere, ma l’hanno fatto per due volte consecutive riaccendendo improvvisamente la lotta per la salvezza. Il 2-1 in rimonta sul Bologna ha riportato la formazione di Walter Mazzarri a -1 dal quartultimo posto.

Roma-Cagliari
Pereiro dopo il gol vincente contro il Bologna ©️Getty Images

Roma-Cagliari: le ultime notizie sulle formazioni

Mourinho deve fare a meno di Smalling ed Ibanez: il primo è squalificato, mentre il secondo è alle prese con un problema muscolare. Gli altri assenti sono Karsdorp e Cristante. Il tecnico portoghese tornerà molto probabilmente alla difesa a quattro, con la conferma di Maitland-Niles a destra al posto dell’olandese. Debutto per l’ex Porto Oliveira, che in mezzo formerà un’interessante coppia con Veretout. Dubbi sulla presenza di El Shaarawy: l’azzurro non è ancora al meglio.

Dall’altro lato Mazzarri può di nuovo contare sull’uruguaiano Nandez, guarito dal coronavirus. Buone notizie anche per Pavoletti dopo la botta rimediata martedì scorso con il Bologna: l’attaccante livornese sarà del match. Brutte notizie però per il contagio di altri quattro calciatori: Simone Aresti, Raoul Bellanova, Matteo Lovato e Alberto Grassi non saranno della partita.

Come vedere Roma-Cagliari in diretta tv e in streaming

Roma-Cagliari, in programma domenica alle 18:00 allo stadio Olimpico di Roma, verrà trasmessa in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

La Roma dovrebbe tornare al successo riuscendo a domare un Cagliari completamente rinato dopo la sosta. All’Olimpico andrà in scena un match da almeno tre reti totali, in cui andranno verosimilmente a segno anche gli ospiti.

Le probabili formazioni di Roma-Cagliari
ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Maitland-Niles, Mancini, Kumbulla, Vina; Veretout, Oliveira; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham.
CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Altare, Goldaniga, Carboni; Zappa, Nandez, Deiola, Marin, Lykogiannis; Joao Pedro, Pavoletti.

Il Cagliari riuscirà a segnare almeno un gol?

  • (75%, 117 Votes)
  • No (25%, 40 Votes)

Total Voters: 157

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 3-1