Tunisia-Mali, Coppa d’Africa: streaming, formazioni, pronostici

Tunisia-Mali è una partita della fase a gironi della Coppa d’Africa e si gioca mercoledì alle 14:00: approfondimenti, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

TUNISIA – MALI | mercoledì ore 14:00

Quindicesima partecipazione consecutiva in Coppa d’Africa per la Tunisia, una nazionale con cui in un modo o nell’altro bisogna sempre fare i conti in questa competizione. Le Aquile di Cartagine non rientrano forse nel novero delle favoritissime, ma hanno le carte in regola per fare bene ed arrivare fino in fondo. La prima tra le possibili outsider, insomma, una mina vagante che le big, se potessero, eviterebbero volentieri. Recentemente hanno ben figurato nell’Arab Cup, arrendendosi solamente in finale ai più tecnici ed esperti “cugini” algerini. Il commissario tecnico Mondher Kebaier ha confermato quasi in blocco il gruppo che è stato impegnato fino allo scorso dicembre e non è escluso che possa essere un vantaggio rispetto ad altre selezioni che invece faticheranno a trovare gli automatismi. Vincitrice nell’edizione del 2004 e semifinalista nel 2019, la Tunisia è una squadra molto organizzata e dalla cintola in su può contare su profili interessanti, in grado di assicurare anche una certa qualità.

Uno di questi è il 18enne Hannibal Mejbri, promessa del Manchester United, che a centrocampo formerà una coppia formidabile con Ellyes Skhiri del Colonia. Per i gol, invece, rivolgersi a Wahbi Khazri del Saint-Etienne. La sensazione è che per il primato nel girone F andrà in scena un avvincente testa a testa con il Mali, selezione che può benissimo migliorare il risultato dell’ultima edizione, quando si fermò agli ottavi di finale. Mohamed Magassouba guida un gruppo che è stato capace di fare quasi en plein nelle qualificazioni a Qatar 2022 e che annovera elementi di livello come Yves Bissouma (Brighton), Mohamed Camara (Salisburgo) e Amadou Haidara (Lipsia), oltre ad Hamari Traoré e Kiki Kouyaté, da tempo protagonisti in Ligue 1.

Tunisia-Mali
Yves Bissouma ©️Getty Images

Come vedere Tunisia-Mali in streaming

Tunisia-Mali si può vedere in diretta streaming su Discovery+, che trasmetterà in esclusiva 52 partite della competizione ed è visibile in streaming su smart tv, pc, tablet, cellulari. Sottoscrivere l’abbonamento ha un costo di 29,99 euro, solo per il primo anno. Oppure 3,99 euro mensili, con rinnovo automatico allo stesso prezzo ogni mese a meno che non venga annullato prima della data di rinnovo. Discovery+ è disponibile pure sulla piattaforma TIMVision. Acquistabile, infine, anche per chi è già cliente di Amazon Prime.

Il pronostico

Sfida che può già valere il primo posto, tra due selezioni che sembrano in gran forma e possono arrivare lontano nella manifestazione. Ci aspettiamo un match movimentato, da almeno due gol complessivi, in cui la Tunisia riuscirà ad evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Tunisia-Mali

TUNISIA (4-3-3): Mustapha; Drager, Bronn, Talbi, Maaloul; Slimane, Skhiri, Mejbri; Sliti, Khazri, Msakni.
MALI (4-2-3-1): Mounkoro; H. Traoré, Sacko, Kouyaté, C. Traoré; Bissouma, Camara; A. Traoré, Haidara, Djenepo; Kone.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1