Ponferradina-Espanyol, Coppa del Re: probabili formazioni, pronostici

Ponferradina-Espanyol è una partita valida per i sedicesimi di finale di Coppa Del Re. Ecco le probabili formazioni e il pronostico della sfida in questione

PONFERRADINA – ESPANYOL | martedì ore 21:00

Si comincia a entrare nel vivo anche per quanto riguarda le varie coppe nazionali. E si parte in Spagna, dove cominciano i sedicesimi di finale di Coppa del Re. Una manifestazione che ogni anno regala delle sorprese incredibili. Ricordate l’Acolayano nella passata stagione, la squadra di terza divisione che ha eliminato il Real Madrid? Bene, quest’anno ci sarà di nuovo lo stesso incrocio. Ma è un altro discorso.

In campo, per aprire le danze in questa settimana, scendono in campo Ponferradina ed Espanyol. I padroni di casa – che militano in Segunda Division – sognano il colpaccio. Ma la formazione ospite viene da un risultato straordinario sul campo del Valencia. Una vittoria assai importante nella Liga che ha ridato slancio a una squadra che si è rimessa in carreggiata anche in campionato. Insomma, appare un risultato già scritto. Difficile ribaltare un pronostico del genere.

LEGGI ANCHE: Michael Schumacher, l’augurio più bello nel giorno del suo compleanno

Come vedere Ponferradina-Espanyol

Espanyol-Cadice
L’Espanyol esulta @Getty Images

In Italia la partita tra Ponferradina ed Espanyol non sarà possibile seguirla in nessun modo. Né in diretta tv e nemmeno in streaming. Nel nostro paese, negli ultimi anni, solamente la finale della Coppa del Re è stata trasmessa in diretta e in chiaro da Sky. Sarà così anche in questa stagione.

Il pronostico

La vittoria dell’Espanyol è fuori discussione. Una gara anche da almeno tre reti complessive. Anche perché si gioca a turno unico. E la squadra ospite non può permettersi il lusso di uscire contro una truppa di Segunda Division.

Le probabili formazioni di Ponferradina-Espanyol

PONFERRADINA (4-4-2): Garcia; Adot, Pascanu, Arias Copete, Rodriguez; Ojeda, Rodriguez, Moran, Kike; Espiau, Enrich.
ESPANYOL (4-3-3):
Oier; Vidal, Miguelon, Cabrera, Pedrosa; Bare, Darder, Melendo; Embarba, Wu Lei, de Tomas.

POSSIBILE RISULTATO: 1-3