Giorgia Rossi non convince: si ferma ad un passo dal traguardo

Giorgia Rossi
Instagram

Giorgia Rossi, i risultati hanno completamente ribaltato il pronostico iniziale: la giornalista di Dazn, stavolta, non ce l’ha fatta. 

Dire che sia stato un testa a testa non sarebbe corretto. I dati riferiscono che la sconfitta è stata piuttosto schiacciante. E i numeri, si sa, non mentono. Non c’è stato assolutamente niente da fare, dunque, per la bella Giorgia Rossi. Si è presa un sacco di soddisfazioni in questo 2021, ma l’ultima, purtroppo, le è scivolata via dalle mani.

Leggi anche: Dazn, non è più un’ipotesi: tremano i fan di Diletta Leotta

La giornalista romana, che è entrata a far parte della squadra di Dazn all’inizio del campionato 2021/2022, è stata letteralmente sbaragliata dall’altra concorrente in lizza per il suo stesso traguardo. Erano lei e Chiara Piotto di Sky le finaliste del premio Telegiornaliste.

Ad organizzare il premio in questione, ogni anno, è il portale online Telegiornaliste.com. Ed è un sondaggio in vari step, che si protrae per diversi mesi, a decretare chi meriti la finale. Il record di vittorie consecutive, finora, appartiene a una nostra vecchia conoscenza: Monica Bertini, oggi padrona di casa di Pressing, lo ha conquistato per ben 3 volte di fila.

Non è Giorgia Rossi la telegiornalista dell’anno

Giorgia Rossi
©Getty Images

Le giurie, sebbene i pronostici sembrassero essere dalla parte di Giorgia Rossi, non hanno avuto il benché minimo dubbio su chi meritasse di vincerlo. E così, di buon mattino, è arrivata l’ufficialità: il sondaggio ha visto trionfare, come dicevamo pocanzi, la sua avversaria.

Al sondaggio in rete hanno partecipato due giurie: una speciale e una composta, invece, dagli utenti di Instagram, che hanno avuto la possibilità di dire la loro in merito dal 2 al 20 dicembre scorso. I dati parlano chiaro e non c’è stato un solo momento in cui la Rossi sia stata a un passo dalla vittoria.

Oltre il 56% dei membri della giuria speciale ha votato per Chiara e più del 73% di Instagram ha voluto incoronare lei piuttosto che la nuova stella della tv in streaming per la quale lavora anche Diletta Leotta. Il risultato è stato, dunque, schiacciante.