Berrettini sfida Björn Borg: l’appuntamento da non perdere

Berrettini
©️LaPresse

Berrettini torna in campo per duellare con un avversario d’eccezione: il leggendario Björn Borg. Tutto quello che c’è da sapere. 

La sua assenza non è passata inosservata. Anzi. I fan hanno sentito tantissimo la sua mancanza. Ed è per questo che il video che ha postato qualche minuto fa, dopo settimane di silenzio e di massimo riserbo sulla sua vita privata, ha fatto letteralmente impazzire i suoi fan. Che sono, oramai, numerosissimi.

Leggi anche: Sinner, “un errore schierarlo” | Piovono critiche su Volandri

E per sancire questo progressivo ritorno alla normalità, Matteo Berrettini ha voluto fare le cose in grande. Pubblicando un filmato del tutto inaspettato che ha incuriosito, quanto sorpreso, tifosi e sostenitori. Se non avete ancora avuto modo di vederlo, vi basti sapere che è davvero imperdibile.

Nel video comparso su Instagram, il numero 7 del mondo sta facendo quello che gli riesce meglio: sta giocando, cioè, a tennis. Ma, durante il break tra un game e l’altro, mentre se ne sta comodamente seduto in panchina a gustare una bevanda energizzante, succede qualcosa di molto strano.

Berrettini sponsor sui social di “Spider-Man – No way home”

Berrettini
Il simil Borg del video di Berrettini (Instagram)

Succede che il suo avversario non è più quello che c’era qualche istante prima nell’altra metà del campo. Al suo posto c’è ora nientepopodimeno che Björn Borg. O, comunque, qualcuno che somiglia tantissimo al tennista svedese che a cavallo tra gli anni ’70 e ’80 ha vinto 11 titoli del Grande Slam. E che è stato numero uno del ranking Atp per 4 anni consecutivi.

Non resta che capire, a questo punto, che ci faccia Borg in un video di Berrettini. E se lo domanda anche lo stesso campione azzurro, in un proverbiale accento romano: “Chi è che ha lasciato aperto il Multiverso?”

La risposta al suo quesito si materializza subito davanti ai suoi occhi: a farlo è stato Spider-Man. Sì, quello Spider-Man lì, l’acclamatissimo eroe della saga Marvel. E non è uno scherzo: si tratta, come facilmente intuibile, di un’operazione pubblicitaria assolutamente geniale. Di un modo, originalissimo, per sponsorizzare “No way home“, il nuovo film che ha come protagonista il mitico uomo ragno e che sbarcherà al cinema il prossimo 15 dicembre. Peccato, però, che sia tutto finto. Sarebbe stato un gran bel duello, no?