Genoa-Milan, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Genoa-Milan
Zlatan Ibrahimovic ©️Getty Images

Genoa-Milan è una partita della quindicesima giornata di Serie A e si gioca mercoledì alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

GENOA – MILAN | mercoledì ore 20:45

Dopo la sosta il campionato ha riservato solo amarezze al Milan. Imbattuti fino alla gara di Firenze, i rossoneri in pochi giorni hanno perso la vetta della classifica – ora è primo il Napoli, travolgente contro la Lazio domenica scorsa – e adesso devono guardarsi le spalle dai cugini dell’Inter, che in due giornate hanno rosicchiato ben sei punti alla squadra di Stefano Pioli: alla vigilia del turno infrasettimanale le due milanese sono separate da un solo punto. In mezzo, va detto, c’è stata l’impresa di Madrid al Wanda Metropolitano contro l’Atletico che tiene ancora vive le speranze Champions, ma non basta per cancellare le due prestazioni deludenti tra Fiorentina (4-3) e Sassuolo (1-3).

Sette sono i gol subiti dalla difesa contro viola e neroverdi, ma andando a ritroso ci si può accorgere che il Milan non riesce a tenere la porta inviolata da fine ottobre, nel match contro il Torino di Juric. Pioli spera che il ritorno del portiere titolare Maignan possa essere d’aiuto per invertire la tendenza e in questo senso pretende risposte già dalla gara di Marassi contro il Genoa guidato da un ex del calibro di Andriy Shevchenko.

Genoa-Milan
Andriy Shevchenko ©️Getty Images

Subentrato a Ballardini durante lo stop per le nazionali, l’allenatore ucraino ha conquistato il suo primo punto grazie allo 0-0 nello scontro salvezza con l’Udinese. Ennesimo pareggio per i rossoblù – il quarto nelle ultime cinque partite – che tuttavia sono apparsi più solidi in fase di non possesso. L’obiettivo era muovere la classifica – il Genoa è terzultimo – ma resta il fatto che la vittoria manca da troppo tempo.

Genoa-Milan: le ultime notizie sulle formazioni

Nel Genoa migliorano giorno dopo giorno le condizioni di Destro, ma Shevchenko dovrà pazientare ancora per riaverlo a disposizione. Perciò a guidare l’attacco dovrebbero essere ancora Ekuban e Pandev, ma chiede spazio anche il giovane Bianchi. Sulla fascia destra Sabelli è favorito su Ghiglione, mentre sulla corsia opposta toccherà nuovamente a Cambiaso. Nessuna novità in difesa, dove il tecnico ucraino confermerà il trio Masiello-Vasquez-Biraschi.

Dall’altro lato, Pioli ha qualche problema in attacco, dato gli infortuni di Giroud e Rebic. Idea Florenzi esterno alto, ma resta vivo il ballottaggio con Saelemaekers. In difesa non ci sarà lo squalificato Romagnoli, mentre a destra dovrebbe spuntarla Kalulu. In mezzo si ricompone la coppia Kessié-Tonali.

Come vedere Genoa-Milan in diretta tv e in streaming

Genoa-Milan, in programma mercoledì alle 20:45 allo stadio “Ferraris” di Genova, verrà trasmessa in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato italiano di calcio. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione. Sarà tuttavia possibile vedere Genoa-Milan anche su Sky, che trasmetterà sul satellite tre match a giornata in co-esclusiva con Dazn. I canali dedicati all’evento sono Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Calcio (canale 202) e Sky Sport HD (canale 251). La stessa trasmissione, ovviamente, sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Il “Ferraris” è storicamente un campo difficile per il Milan, ma è davvero difficile ipotizzare un altro passo falso, il terzo consecutivo, da parte della squadra di Pioli. Rossoneri favoriti per i tre punti ma alla luce delle recenti insicurezze difensive non è da escludere che il Genoa possa segnare almeno una rete. 

Le probabili formazioni di Genoa-Milan

GENOA (3-5-2): Sirigu; Biraschi, Vasquez, Masiello; Sabelli, Sturaro, Badelj, Rovella, Cambiaso; Pandev, Ekuban.
MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Florenzi, Brahim Diaz, Leao; Ibrahimovic.

Il Genoa riuscirà a segnare almeno un gol?

  • (56%, 99 Votes)
  • No (44%, 78 Votes)

Total Voters: 177

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-2