Milan-Sassuolo, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Milan-Sassuolo
Leao e Ibrahimovic ©️Getty Images

Milan-Sassuolo è una partita della quattordicesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 15:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

MILAN – SASSUOLO | domenica ore 15:00

A quanto pare la sconfitta di Firenze, la prima in tredici giornate di campionato, a Milanello sono riusciti ad archiviarla in tutta fretta. In settimana sono arrivati prima il fondamentale successo in Champions League contro l’Atletico Madrid che tiene ancora accese le speranze di qualificazione agli ottavi di finale, poi il rinnovo di Stefano Pioli fino al 2023, altra testimonianza di un progetto solido e di totale fiducia, da parte della società rossonera, nel lavoro svolto finora dall’allenatore emiliano. L’imperativo, adesso, è ricominciare a marciare anche in Serie A, dove il Milan è reduce da un pareggio e una sconfitta. Il primato, nonostante abbia frenato anche il Napoli, non è più al sicuro con i cugini dell’Inter che si sono rifatti sotto portandosi a -4 dalla vetta.

Motivo per cui il Diavolo non può perdere altri punti per strada e prendere sottogamba l’impegno con il Sassuolo, squadra che in passato spesso ha teso delle trappole sia a San Siro – il ricordo della batosta interna dello scorso anno è ancora vivo – sia in Emilia.

Milan-Sassuolo
Domenico Berardi ©️Getty Images

Tuttavia, i neroverdi sembrano ancora la brutta copia di quelli apprezzati durante l’era De Zerbi, malgrado la rosa sia rimasta sostanzialmente invariata. Il progetto della “matricola” Alessio Dionisi stenta a decollare e Berardi e compagni si presentano a Milano con due sconfitte di fila e un pareggio sul groppone, ma soprattutto reduci dall’ennesima rimonta subita, stavolta contro il fanalino di coda Cagliari (2-2).

Milan-Sassuolo: le ultime notizie sulle formazioni

I problemi di Pioli, fresco di rinnovo, non sono solamente in difesa. Davanti è indisponibile Rebic, ma contro il Sassuolo non ci sarà neanche Giroud, infortunatosi nella notte di Madrid. Chiavi dell’attacco allora affidate a Ibrahimovic, supportato da Saelemaekers, Brahim Diaz e Leao. In mezzo è ballottaggio tra Tonali e Bennacer, mentre dietro chiede spazio Florenzi, favorito su Kalulu. In panchina il portiere titolare Maignan, che a quanto pare ha ridotto i tempi di recupero.

Nel Sassuolo potremmo vedere un centrocampo a tre, formato da Matheus Henrique (è squalificato Frattesi), Maxime Lopez e Traoré. Davanti c’è Scamacca, insidiato però da Defrel che scalpita in panchina.

Come vedere Milan-Sassuolo in diretta tv e in streaming

Milan-Sassuolo, in programma domenica alle 15:00 allo stadio “Meazza” di Milano, verrà trasmessa in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Probabile il ritorno al successo del Milan ma le assenze in difesa, così come si è visto a Firenze, non offrono molte garanzie quando si tratta di contenere l’avversario e contro una squadra che tendenzialmente trova con facilità la via del gol come il Sassuolo è ipotizzabile una gara ad alto punteggio. Le reti complessive, infatti, potrebbero essere almeno tre.

Le probabili formazioni di Milan-Sassuolo

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Florenzi, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemakers, Diaz, Leao; Ibrahimovic.
SASSUOLO (4-3-2-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Matheus Henrique, Maxime Lopez, Traoré; Berardi, Raspadori; Scamacca.

In Milan-Sassuolo verranno segnati più di due gol?

  • (89%, 118 Votes)
  • No (11%, 15 Votes)

Total Voters: 133

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 2-1