Federica Pellegrini, stavolta è finita davvero | L’annuncio di Matteo Giunta

©Getty Images

Federica Pellegrini, l’annuncio ufficiale è arrivato su Instagram: quella del 30 novembre sarà l’ultima volta della campionessa. 

Non sapevamo ancora se sarebbe stata l’ultima o meno. Ma, a giudicare dalle sue parole, sarà proprio così. Quello in programma per il prossimo 30 novembre sarà l’ultimissimo 200 stile libero della campionessa olimpica che tante volte, in passato, ha fatto sognare i tifosi e i sostenitori del tricolore.

Leggi anche: Addio alla Coppa Davis: l’indiscrezione che gela i tifosi

Federica Pellegrini saluterà definitivamente l’attività agonistica in grande stile. In un luogo peraltro molto importante per lei: la piscina comunale di Riccione, tempio dei nuotatori italiani. Di quella vasca lei è senza ombra di dubbio regina incontrastata, ragion per cui non c’era luogo migliore per la sua festa.

E di questo ne è convinto anche Matteo Giunta, allenatore e promesso sposo della campionessa che si accinge, con buona pace dei suoi numerosissimi fan, a chiudere per sempre la sua brillante carriera. Con lui la Pellegrini ha condiviso tutto, nel vero senso della parola.

Federica Pellegrini, festa grande a Riccione

Federica Pellegrini
Federica Pellegrini ©️Getty Images

«Federica merita una festa in Italia – ha dichiarato il fidanzato al Corriere Romagna – e Riccione è il posto giusto per celebrarla. Peccato non possa esserci il grande pubblico ma ci saranno tutti gli atleti e credo le riserveranno un grande applauso. Io non posso dirle che grazie per le emozioni e le soddisfazioni che mi ha regalato in questi anni».

La sua festa, dunque, si svolgerà in concomitanza con la due giorni dedicata agli Assoluti di Riccione. Un appuntamento che si configura, come sempre del resto, come una vera e propria parata di star del nuoto.

Dopo il doveroso addio al pubblico, sarà poi tempo per Federica Pellegrini di volare alla volta dei Paesi Bassi. La 33enne veneta sarà difatti impegnata, il prossimo fine settimana, ad Eindhoven, che sta facendo da cornice all’International Swimming League. Parteciperà, nello specifico, all’ultimo turno dei playoff.