Bosnia-Ucraina, qualificazioni Mondiali 2022: formazioni, pronostici

Bosnia-Ucraina
Andriy Yarmolenko ©️LaPresse

Bosnia-Ucraina è una partita della decima giornata del gruppo D di qualificazione ai Mondiali del 2022 ed è in programma martedì alle 20:45: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

BOSNIA – UCRAINA | martedì ore 20:45

Nel gruppo D, quando manca una sola giornata alla fine dei giochi, ci sono due squadre ancora imbattute. Una di queste è la Francia capolista: i transalpini, pur con qualche affanno di troppo, hanno ottenuto il pass diretto per Qatar 2022 solamente sabato scorso, sommergendo di gol (8-0) il derelitto Kazakistan.

L’altra, invece, è l’Ucraina, che tuttavia la qualificazione deve ancora conquistarsela: dopo aver fatto incetta di pareggi – in sette gare giocate s’è divisa ben sei volte la posta in palio – la selezione di Oleksandr Petrakov si gioca tutto negli ultimi 90′. Ma anche tornando con tre punti dalla trasferta in Bosnia corre il rischio di restare con un pugno di mosche in mano. Già, perché Yaremchuk e compagni, al momento terzi in classifica a quota nove punti, non sono affatto padroni del loro destino. Perché oltre ad espugnare tassativamente lo stadio di Zenica devono sperare che la Francia, malgrado abbia ormai raggiunto il suo obiettivo, faccia il proprio dovere in Finlandia. Non dovesse essere così, agli spareggi ci andrebbero i finnici, che attualmente occupano la seconda posizione e vantano due lunghezze di vantaggio nei confronti dell’Ucraina.

Bosnia-Ucraina
Alcuni giocatori della Bosnia a colloquio con l’arbitro Oliver ©️LaPresse

Sarà inoltre importante segnare più gol possibili: la differenza reti è simile a quella dei finlandesi, che in caso di imbarcata contro i campioni del mondo potrebbero avere la peggio. Interessante, infine, capire quale atteggiamento adotterà una Bosnia che gettato via anche l’ultima occasione nella sciagurata prestazione di sabato con la Finlandia (1-3).

Come vedere Bosnia-Ucraina in diretta tv e in streaming

La gara tra Bosnia e Ucraina, in programma martedì alle 20:45, non sarà trasmessa né in diretta tv né in streaming. I diritti televisivi sui match valevoli per le qualificazioni mondiali (ad esclusione delle partite in cui è impegnata la nazionale italiana) sono in possesso di Mediaset, che tuttavia ha scelto di dare priorità ad altri incontri.

Bosnia-Ucraina: il pronostico

L’Ucraina non ha altra scelta: vincere per continuare a sperare. Una sua vittoria è probabile contro una rappresentativa, quella bosniaca, già eliminata. C’è da aspettarsi un match da almeno tre gol complessivi. 

Le probabili formazioni

BOSNIA (4-3-3): Sehic; Susic, Ahmedhodzic, Sanicanin, Civic; Pjanic, Cimirot, Gojak; Krunic, Demirovic, Menalo.
UCRAINA (4-3-3): Bushchan; Karavaev, Zabarnyi, Matvienko, Sobol; Zinchenko, Shaparenko, Malinovskiy; Yarmolenko, Yaremchuk, Tsygankov.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2