Malta-Slovacchia, qualificazioni Mondiali 2022: pronostici

Malta-Slovacchia
Marek Hamsik, capitano della Slovacchia (Getty Images)

Malta-Slovacchia è una partita valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2022 e si gioca domenica alle 15: pronostici.

MALTA – SLOVACCHIA | domenica ore 15:00

Queste due nazionali sono ormai tagliate fuori dalla lotta per la qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022, perciò si apprestano a dar vita a un match che rappresenterà una sorta di amichevole e non metterà in palio nulla di importante.

Nel gruppo H della zona europea, caratterizzato da uno splendido duello al vertice tra la Russia e la Croazia, non c’è stata gloria per le squadre pronte ad affrontarsi a Ta’ Qali. Malta ha sinora raccolto appena cinque punti, mentre la Slovacchia è riuscita quantomeno a conquistarne sei in più, ma non ha avuto la capacità di inserirsi in modo concreto nella lotta per l’accesso alla prossima rassegna iridata.

A fine 2019, Devis Mangia ha assunto il ruolo di commissario tecnico di Malta. L’ex selezionatore della nazionale italiana under 21 sta vivendo un’esperienza complicata: i calciatori a sua disposizione, del resto, non sono esattamente formidabili. La Slovacchia ha un po’ più di talento: il leader tecnico e carismatico della nazionale guidata in panchina da Stefan Tarkovic – allenatore in carica dal mese di ottobre del 2020 – è ovviamente Marek Hamsik, fortissimo centrocampista lungamente visto all’opera in Italia, dove ha vestito le maglie del Brescia e del Napoli.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, scambio e conguaglio per Vlahovic: il piano

Le previsioni sulla partita

Devis Mangia, commissario tecnico di Malta (Getty Images)

Sarà probabilmente un match molto spettacolare e contraddistinto da pochissimi tatticismi, visto che tutte e due le squadre non avranno obiettivi da inseguire e giocheranno con grande tranquillità.

Avendo un tasso tecnico superiore, la Slovacchia – che ha partecipato a Euro 2020, competizione in cui ha inizialmente battuto la Polonia di Robert Lewandowski, prima di subire due sconfitte consecutive contro Svezia e Spagna, a causa delle quali non ha raggiunto la fase a eliminazione diretta – dovrebbe essere in grado di brillare maggiormente rispetto ai propri avversari e di ottenere un risultato utile.

Malta, uscita vittoriosa soltanto da una delle ultime dodici partite disputate, rischierà di mostrare ancora una volta i propri giganteschi limiti e di trovarsi in difficoltà per larghi tratti.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol complessivi saranno verosimilmente più di due. La Slovacchia dovrebbe conquistare almeno un punto.

I convocati di Malta-Slovacchia

MALTA: Henry Bonello, Cain Formosa, Jake Galea, Matthew Grech, Andrei Agius, Jean Borg, James Brown, Triston Caruana, Karl Micallef, Zach Muscat, Enrico Pepe, Kurt Shaw, Cain Attard, Ryan Camenzuli, Juan Carlos Corbolan, Matthew Guillaumier, Bjorn Kristensen, Adam Magri Overend, Joseph Essien Mbong, Steven Pisani, Nevin Portelli, Teddy Teuma, Dunstan Vella, Jurgen Degabriele, Shaun Dimech, Luke Gambin, Jake Grech, Paul Mbong, Luke Montebello, Alexander Satariano.
SLOVACCHIA: Marek Rodak, Dusan Kuciak, Martin Dubravka, Peter Pekarik, Martin Koscelnik, Martin Valjent, Vernon De Marco, Lubomir Satka, Milan Skriniar, David Hancko, Jakub Holubek, Marek Hamsik, Matus Bero, Ondrej Duda, Stanislav Lobotka, Albert Rusnak, Jakub Hromada, Robert Bozenik, David Strelec, Ladislav Almasi, Robert Mak, Erik Jirka, Lukas Haraslin, Tomas Suslov.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2