Lussemburgo-Irlanda, qualificazioni Mondiali 2022: pronostici

Lussemburgo-Irlanda
Seamus Coleman, capitano dell'Irlanda (Getty Images)

Lussemburgo-Irlanda è una partita valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2022 e si gioca domenica alle 20.45: pronostici.

LUSSEMBURGO – IRLANDA | domenica ore 20:45

Nonostante si siano ben comportate giovedì scorso, queste due nazionali non hanno più nessuna possibilità di partecipare ai Mondiali del 2022. Il Lussemburgo arriva da una vittoria per 3-1 in Azerbaigian: avvantaggiato anche da una rapida espulsione di Tellur Mutallimov, è riuscito a sbloccare la situazione con Gerson Rodrigues e ha raddoppiato con Sébastien Thill, prima che Azar Salahli accorciasse temporaneamente le distanze e che ancora Gerson Rodrigues chiudesse i conti. L’Irlanda, invece, ha avuto il merito di fermare sullo 0-0 il Portogallo a Dublino.

Ormai, però, è troppo tardi: nel gruppo A della zona europea, infatti, la scena è stata dominata da altre selezioni. Cristiano Ronaldo e compagni si apprestano a sfidare la Serbia in un attesissimo scontro diretto, che stabilirà chi andrà direttamente in Qatar e chi dovrà ricorrere ai playoff. A parità di punti, la nazionale lusitana ha attualmente un prezioso vantaggio di quattro gol a livello di differenza reti: il match di Lisbona sarà fondamentale.

Leggi anche: Juventus, infortunio in Nazionale | Ansia Allegri: “Non ce la faccio più”

Le previsioni sulla partita

Luc Holtz, commissario tecnico del Lussemburgo (Getty Images)

Sin dall’agosto del 2010, il Lussemburgo è allenato da Luc Holtz. Si tratta di una lunghissima gestione, inusuale nel calcio contemporaneo. I risultati, però, non sono straordinari: tra i calciatori a disposizione del commissario tecnico, quelli davvero talentuosi non abbondano. Gli elementi più interessanti sono i già citati Gerson Rodrigues e Sébastien Thill: per il resto, non c’è grande qualità.

L’Irlanda, invece, ha avviato una nuova era nell’aprile del 2020, con Stephen Kenny in panchina. Seamus Coleman, esperto difensore dell’Everton, è l’attuale capitano di una selezione ormai lontana dai livelli raggiunti nei Mondiali italiani del 1990, in cui fu capace di giungere sino ai quarti di finale.

Quello in programma allo Stade Josy Barthel sarà probabilmente un match molto divertente e caratterizzato da pochissimi tatticismi, visto che tutte e due le squadre non avranno obiettivi da inseguire e potranno scendere in campo con grande tranquillità. Lo spettacolo, insomma, non dovrebbe mancare.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol complessivi saranno presumibilmente più di due.

Le probabili formazioni di Lussemburgo-Irlanda

LUSSEMBURGO (4-1-4-1): Schon; Jans, Chanot, Selimovic, Mica Pinto; Martins Pereira; S. Thill, O. Thill, Barreiro, Deville; Rodrigues.
IRLANDA (3-4-3): Bazunu; Coleman, Duffy, Egan; Manning, Cullen, Hourihane, Stevens; Ogbene, Robinson, Idah.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2