Croazia-Russia, qualificazioni Mondiali 2022: probabili formazioni, pronostici

Croazia-Russia
Luka Modric, capitano della Croazia (Getty Images)

Croazia-Russia è una partita valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2022 e si gioca domenica alle 15: pronostici.

CROAZIA – RUSSIA | domenica ore 15:00

La fase conclusiva delle qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022 è caratterizzata da alcuni importantissimi scontri diretti, che mettono in palio l’accesso alla prossima rassegna iridata. Uno dei match più attesi andrà in scena a Spalato, dove due nazionali in lotta per il primato nel gruppo H della zona europea si affronteranno in una sfida davvero molto ricca di spunti di interesse. La Russia si trova attualmente al comando, ma ha appena due lunghezze di vantaggio nei confronti della Croazia, che in quest’ultima giornata proverà a sorpassare i propri rivali. Ricordiamo che le seconde classificate dei vari raggruppamenti saranno costrette a disputare i playoff, mentre soltanto le prime avranno immediatamente la certezza di approdare in Qatar.

In occasione dei Mondiali del 2018, la Croazia ha stupito tutti: è stata protagonista di un cammino meraviglioso e ha raggiunto la finale, persa contro la Francia. Poi, invece, ha iniziato ad avere qualche problema. La pesantissima sconfitta per 6-0 subita in Nations League per mano della Spagna in quello stesso anno ha rappresentato un primo campanello d’allarme, seguito da una lunga serie di risultati altalenanti. A Euro 2020, il cammino della selezione croata si è fermato negli ottavi, sempre di fronte alle Furie Rosse. Di recente, però, la squadra guidata in panchina da Zlatko Dalic ha ricominciato a brillare in numerose occasioni. Il talento, del resto, continua a non mancare: la stella principale rimane Luka Modric, calciatore accanto al quale c’è spazio per Marcelo Brozovic, Ivan Perisic, Andrej Kramaric e Mario Pasalic.

Anche la Russia si è ben comportata nel 2018, quando ha raggiunto i quarti nei Mondiali casalinghi. Il rendimento a Euro 2020, invece, è stato decisamente meno buono: l’eliminazione nella fase a gironi è costata il posto a Stanislav Cherchesov, rimpiazzato con Valeriy Karpin. Il nuovo c.t. è ancora imbattuto in questa avventura, durante la quale ha sinora collezionato un pareggio e cinque vittorie consecutive.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, scambio e conguaglio per Vlahovic: il piano

I possibili sviluppi tattici

Aleksey Miranchuk, calciatore della Russia (Getty Images)

La Croazia dovrà assolutamente inseguire un successo, per scavalcare la Russia e assicurarsi l’accesso diretto a Qatar 2022. I padroni di casa saranno chiamati a giocare in modo spregiudicato, non avendo la possibilità di fare calcoli.

Nella ripresa, in particolare, il match potrebbe diventare molto divertente. A quel punto, infatti, le squadre saranno più stanche, ci saranno maggiori spazi e anche la frenesia aumenterà, visto che il tempo a disposizione diminuirà progressivamente.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol complessivi saranno verosimilmente più di due. La maggior parte delle reti potrebbe essere realizzata durante il secondo tempo.

Le probabili formazioni di Croazia-Russia

CROAZIA (4-3-3): Grbic; Juranovic, Caleta-Car, Gvardiol, Sosa; Modric, Brozovic, Pasalic; Majer, Kramaric, Perisic.
RUSSIA (4-3-3): Safonov; Sutormin, Osipenko, Diveev, Karavaev; Erokhin, Fomin, Golovin; Miranchuk, Smolov, Mostovoy.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2