Venezia-Roma, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Venezia-Roma
Nicolò Zaniolo ©️LaPresse

Venezia-Roma è una partita della dodicesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 12:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

VENEZIA – ROMA | domenica ore 12:30

Se l’obiettivo era quello di far dimenticare ai tifosi la serataccia di Bodo, allora la Roma lo ha completamente disatteso. Al netto degli evidenti errori arbitrali – mancano due rigori solari alla squadra di José Mourinho – in settimana i giallorossi non sono andati al di là di un pareggio (2-2) contro i norvegesi e ora rischiano addirittura di finire secondi nel girone di Conference League, che sulla carta avrebbero dovuto vincere a mani basse. A fine partita il tecnico portoghese non ha avuto parole dolci per il direttore di gara, scena simile a quella che si era verificata qualche giorno prima dopo la sconfitta casalinga (1-2) contro il Milan, l’ennesimo passo falso dei capitolini in uno scontro diretto. La Roma, infatti, continua ad arrancare – una sola vittoria negli ultimi sei match tra campionato e coppa – e la scelta di ridurre al minimo il turnover si sta forse rivelando controproducente: non è un caso che i numeri offensivi siano calati vertiginosamente.

La tappa in laguna, prima della sosta, offre a Mou l’occasione per ripartire. Per il Venezia due sconfitte e un pareggio nelle ultime tre partite: la formazione di Paolo Zanetti non è più riuscita a ripetere l’ottima prestazione di metà ottobre contro la Fiorentina ed è nuovamente finita ai margini della zona retrocessione.

Venezia-Roma
Mattia Aramu ©️Getty Images

Venezia-Roma: le ultime notizie sulle formazioni

A centrocampo Zanetti ritrova Ampadu: il nazionale gallese si posizionerà tra Crnigoj e Busio. Per quanto riguarda l’attacco, invece, Henry dovrebbe vincere il ballottaggio con Forte e nel tridente verrà affiancato da Aramu e Okereke, come a Genova una settimana fa. Dietro il tecnico arancioneroverde darà di nuovo fiducia a Caldara, mentre Mazzocchi è in vantaggio su Ebuehi.

Mourinho può contare su Pellegrini: il capitano giallorosso ha lavorato a parte in settimana ma a Venezia dovrebbe partire dal 1′. Per il resto nessuna novità, a parte la presenza di Calafiori sull’out sinistro: Vina, infatti, è ancora indisponibile. A gara in corso ci sarà sicuramente spazio per El Shaarawy, in questo momento tra i più lucidi sotto porta.

Come vedere Venezia-Roma in diretta tv e in streaming

Venezia-Roma, in programma domenica alle 12:30 allo stadio “Penzo” di Venezia, verrà trasmessa in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato italiano di calcio. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione. Sarà tuttavia possibile vedere Venezia-Roma anche su Sky, che trasmetterà sul satellite tre match a giornata in co-esclusiva con Dazn. I canali dedicati all’evento sono Sky Sport Calcio (canale 202) e Sky Sport HD (canale 251). La stessa trasmissione, ovviamente, sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Momentaneamente quarta in classifica, la Roma ha bisogno di ritrovare al più presto i tre punti dopo un periodo difficile, in cui sono hanno rifatto capolino i dubbi e sull’effettivo valore della rosa. A Venezia parte coi favori del pronostico: le reti complessive, al “Penzo”, dovrebbero essere almeno tre. 

Le probabili formazioni di Venezia-Roma

VENEZIA (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Ampadu, Busio; Aramu, Henry, Okereke.
ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Calafiori; Veretout, Cristante; Mkhitaryan, Pellegrini, Zaniolo; Abraham.

In Venezia-Roma verranno segnati più di due gol?

  • (78%, 87 Votes)
  • No (22%, 25 Votes)

Total Voters: 112

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-2