Como-Perugia, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Como-Parma
©️LaPresse

Como-Perugia è una partita della dodicesima giornata di Serie B e si gioca sabato alle 14:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

COMO – PERUGIA | sabato ore 14:00

Il Como ne ha vinte quattro nelle ultime cinque e si è rilanciato nelle zone della classifica che contano. Il blitz di Terni (2-1) ha certificato che ha un attacco di primissima fascia. Il Perugia ha sbancato Ferrara (2-1) di recente e mantiene una distanza interessante dalla zona playout.

Le ultime notizie sulle formazioni

Varnier dovrebbe ritrovare una maglia dal primo minuto, dopo lo stop di Terni. Cerri e La Gumina nel tandem offensivo contro il Perugia, in infermeria rimane per il momento soltanto Gatto. Alvini per Como-Perugia dovrebbe confermare il 3-5-2 di Ferrara con Burrai vertice basso. Emergenza in difesa con Angella out e Dell’Orco in forse. Anche a centrocampo Lisi affaticato. In avanti – in attesa del recupero di Carretta – dovrebbero giocare Matos e De Luca. 

Come vedere Como-Perugia in diretta tv e streaming

Como-Perugia è in programma sabato alle 14:00 allo stadio “Sinigaglia” di Como. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Il Como può strappare un risultato positivo, ma di base l’incontro con il Perugia dovrebbe finire in parità. Con gol, ma a rompere l’equilibrio potrebbe essere una giocata.

Le probabili formazioni di Como-Perugia

COMO (3-4-1-2): Gori; Vignali, Scaglia, Varnier, Ioannou; Iovine, Bellemo, Arrigoni, Chajia; Cerri, La Gumina.
PERUGIA (4-4-2): Chichizola; Rosi, Curado, Sgarbi; Ferrarini, Burrai, Segre, Kouan, Falzerano; Matos, De Luca.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1