Ascoli-Vicenza, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Ascoli-Monza
Tommaso D'Orazio ©️LaPresse

Ascoli-Vicenza è una partita della dodicesima giornata di Serie B e si gioca sabato alle 14:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

ASCOLI – VICENZA | sabato ore 14:00

L’Ascoli non vince da sei partite ed ha così dilapidato un buon avvio di stagione. Nell’ultimo match, però, ha imposto il pareggio in casa della capolista Pisa dando così segnali di ripresa. Il Vicenza ha sì perso di misura a Parma (1-0), ma resta ancorato in fondo alla classifica e con poche speranze di salvezza.

Le ultime notizie sulle formazioni

Tamponi negativi ieri, quindi i casi-Covid tra i bianconeri (un giocatore e due dello staff) restano sotto controllo. Squalificato Buchel, Eramo il sostituto. Ballottaggi a centrocampo Caligara-Saric e Collocolo-Maistro. Davanti Iliev favorito su Bidaoui. Uomini contati in attacco per il tecnico Brocchi nella delicata sfida Ascoli-Vicenza. Pesante la defezione di Longo. Ancora problemi per Rigoni, che patisce una fascite plantare. Bruscagin potrebbe sostituire lo squalificato Di Pardo dall’inizio. 

Come vedere Ascoli-Vicenza in diretta tv e streaming

Ascoli-Vicenza è in programma sabato alle 14:00 allo stadio “Del Duca” di Ascoli. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

I favori del pronostico sono tutti per l’Ascoli. I bianconeri hanno l’opportunità di rialzarsi al cospetto di un Vicenza che non ha trovato se stesso che faticherà a salvarsi.

Le probabili formazioni di Ascoli-Vicenza

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Salvi Botteghin, Avloniis, D’Orazio; Caligara, Eramo, Maistro; Sabiri; Dionisi Iliev
VICENZA (3-5-2): Grandi; Ierardi, Pasini, Padella; Bruscagin, Proia, Taugourdeau, Ranocchia, Calderoni; Meggiorini, Diaw.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0