Porto-Milan, Champions League: tv, streaming, probabili formazioni, pronostici

Porto-Milan
Ibrahimovic ©️Getty Images

Porto-Milan è una partita della terza giornata della fase a gironi della Champions League e si gioca martedì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

PORTO – MILAN | martedì ore 21:00

Il Milan ha dimostrato di essere una squadra dalle mille risorse, battendo sabato sera il Verona in rimonta in Serie A. Il gruppo è molto compatto, l’allenatore Pioli riesce sempre a tirare fuori il meglio dai calciatori che manda in campo, anche a partita in corso. Se i risultati in campionato sono stati finora ottimi, in Champions League i rossoneri sono invece ancora fermi a zero punti pur avendo giocato benissimo sia ad Anfield contro il Liverpool che in casa con l’Atletico Madrid, in una sfida condizionata dall’espulsione di Kessié.

Le speranze di qualificazione passano ora dalla sfida in trasferta contro il Porto, una partita che però il Milan si ritrova a giocare in condizioni di emergenza totale. E contro un’avversaria che invece ha potuto fare turn over nello scorso weekend essendo impegnata in una partita di coppa contro il modesto Sintrense e non in campionato.

Leggi anche: Besiktas-Sporting CP, Champions League: diretta tv, streaming, pronostici

Le ultime notizie sulle formazioni

Per questa partita di Champions League contro il Porto, l’allenatore del Milan Pioli dovrà fare a meno di una lista lunghissima di calciatori. Oltre allo squalificato Kessie, non ci saranno infatti il portiere titolare Maignan, gli esterni Florenzi e Theo Hernandez, gli attaccanti Rebić, Brahim Díaz e Messias. La formazione sarà praticamente obbligata, con Tătărușanu in porta, Kalulu, Tomori, Kjaer e Calabria in difesa, la coppia di centrocampo Bennacer-Tonali più Saelemaekers, Krunic e Leão al servizio di Giroud. La buona notizia è il recupero di Ibrahimovic, che potrebbe anche giocare in coppia con Giroud una parte della sfida.

Dall’altra parte l’allenatore del Porto Sergio Conceicao dovrebbe fare a meno di Mbemba in difesa. Un’assenza pesante, perché la coppia Pepe-Marcano nonostante la grande esperienza non fornisce garanzie, soprattutto contro due vecchie volpi come Giroud e Ibrahimovic. Il modulo sarà il 4-4-2, con Diogo Costa in porta, João Mário, Pepe, Marcano e Wendell in difesa, Uribe, Sérgio Oliveira, Otávio e Corona a centrocampo e la coppia d’attacco Díaz-Taremi.

Come vedere Porto-Milan in diretta tv e streaming

Porto-Milan è in programma martedì alle 21:00 e si giocherà allo stadio Do Dragao di Oporto. Verrà trasmessa in diretta tv in chiaro da Canale 5 e per i soli abbonati da Sky Sport (canale 252 del satellite). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky. Lo streaming gratuito sarà disponibile su Mediaset Play.

Il pronostico

Il Porto in casa riesce a giocare tradizionalmente con un’intensità altissima e ha il vantaggio di arrivare più riposato alla sfida. Il Milan è invece in emergenza e le troppe assenze potrebbero risultare decisive, motivo per cui il Porto dovrebbe evitare quanto meno la sconfitta in una partita da almeno un gol per squadra.

Le probabili formazioni di Porto-Milan

PORTO (4-4-2): Diogo Costa; João Mário, Pepe, Marcano, Wendell; Uribe, Sérgio Oliveira, Otávio, Corona; Díaz, Taremi.
MILAN (4-2-3-1): Tătărușanu; Kalulu, Tomori, Kjaer, Calabria; Bennacer, Tonali; Saelemaekers, Krunic, Leão; Giroud.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2