Calciomercato Juventus, speranze vive per il Pogback | Annuncio in diretta

Manchester United-Villarreal
Paul Pogba ©️Getty Images

Calciomercato Juventus, il Pogback non è solo un sogno, e l’annuncio del giornalista della Gazzetta dello Sport lo conferma.

Nel cassetto di ogni tifoso della Juventus, è custodito, probabilmente gelosamente, uno scrigno nel quale è incastonato a caratteri cubitali il nome di Paul Pogba, che viene rievocato, quasi fosse una presenza pervasiva difficile da scacciare, puntualmente ogni anno. E puntualmente ogni anno, i primi sussurri, le prime indiscrezioni relative ad una possibile trattativa per il ritorno del “Polpo“, si rivelano…tali: rumours, appunto. Fino ad ora, a dispetto delle molte voci, non è mai stata presa seriamente in considerazione l’idea di un ritorno della mezzala francese; non tanto per motivazioni affettive (che anzi, spingerebbero nella direzione di una chiusura), quanto per ragioni squisitamente economiche.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, bomba dell’agente | “Spero di portarli al Napoli”

Sebbene il contratto del francese scada la prossima estate, e quantunque non sia stato ancora raggiunto un accordo per un eventuale prolungamento con lo United, la Juve non può affondare il colpo, anche se le chances di un ritorno del calciatore all’ombra della Mole, benché minime, ci sono, e di questo ha parlato il giornalista de “La Gazzetta dello SportLuca Bianchin, nel corso del suo intervento a CMIT TV.

Leggi anche –> Aggressione e calci all’arbitro | Arrestato il calciatore – VIDEO

Calciomercato Juventus, colpo Pogba: annuncio Gazzetta

Manchester United-Leeds
Paul Pogba ©️Getty Images

Ecco uno stralcio dell’intervista di Bianchin: “In futuro, ci sono possibilità per un ritorno di Pogba, nei prossimi anni, rispolverando il mood dell’eterno ritorno; mi sembra piuttosto evidente, ci ha pensato anche anche Pjanic. A gennaio o a giugno? Ci vuole calma, per la questione stipendio: credo che Raiola possa portarlo a Madrid, in quanto si tratta di un’idea che gira già da troppo tempo. L’idea che Raiola porti un giocatore al Real (Pogba o Haaland), già ce l’ho. Bisogna capire anche come tornerebbe Pogba alla Juve; per lui sarebbe un’interessante spola Torino-Manchester. Chiaramente la Juve guarda avanti: Pogba è un ’93. Se lo si acquistasse soltanto perché se ne sente la nostalgia, non sarebbe una cosa buona né per lui, né per la Juventus.”