Calciomercato Milan, Juventus e Roma, ufficiale: c’è la firma dell’esterno

Calciomercato
©️Getty Images

Calciomercato Milan, Juventus e Roma, arriva il comunicato ufficiale: c’è la firma dell’esterno. Si tratta di un colpaccio a parametro zero.

Il calciomercato ha chiuso da ormai un mese, ma c’è ancora la possibilità di effettuare gli ingaggi dei calciatori svincolati. Si tratta naturalmente di quei giocatori che sono rimasti senza club. Con la crisi economica dovuta alla pandemia da coronavirus che ha colpito indirettamente anche il mondo del calcio, e i giocatori comunque non disposti a fare “sconti”, ci sono stati anche dei casi abbastanza eclatanti.

In particolare un esterno destro offensivo che avrebbe fatto comodo anche a squadre di alto livello della nostra Serie A come Milan, Juventus e Roma. In particolare per i giallorossi, dopo la bocciatura di Bryan Reynolds da parte dell’allenatore José Mourinho, sembrava possibile il suo ingaggio come vice-Karsdorp.

E invece non è andata così.

Leggi anche: Calciomercato Milan e Inter, derby a costo zero per il bomber del futuro

Calciomercato Milan, Juventus e Roma, ufficiale: Aurier firma con il Villarreal

Calciomercato
Aurier e Mourinho ©️Getty Images

Serge Aurier ha infatti firmato ufficialmente con il Villarreal, squadra della Liga che ha vinto l’ultima edizione dell’Europa League battendo in finale il Manchester United. Aurier aveva già lavorato con José Mourinho ai tempi del Tottenham. E nonostante l’indiscutibile valore del calciatore, che probabilmente avrebbe fatto comodo ai giallorossi, il suo carattere esuberante e il rapporto non proprio idilliaco con lo “Special One” hanno invece fatto saltare definitivamente la trattativa.

Aurier ha firmato un contratto di un anno, con opzione per altre due stagioni. Subito dopo avere firmato il contratto, Aurier risponderà alla convocazione della nazionale della Costa d’Avorio. Sarà impegnato per le partite di qualificazione alla Coppa del Mondo contro il Malawi, previste per venerdì 8 e lunedì 11 ottobre. L’esterno sarà a disposizione dell’allenatore Unai Emery una volta rientrato dall’impegno con la sua nazionale, pronto a iniziare la sua nuova avventura.