Cashback, se paghi così il rimborso è garantito: basta un click

Cashback
Pixabay

Cashback, c’è una novità che farà impazzire gli utenti. Da oggi c’è un altro modo per fare cassa e ottenere rimborsi.

È ormai assodato che la misura del cashback abbia fatto gola a parecchi utenti. E ci mancherebbe pure: fa comodo a tutti, d’altro canto, ottenere un rimborso, anche solo minimo, per gli acquisti effettuati. Proprio alla luce di questo successo, un colosso della comunicazione ha deciso di fare il grande passo.

Leggi anche: Whatsapp, il tuo account sarà al sicuro con questa semplice mossa

Anche WhatsApp, la celebre app di messaggistica istantanea usata in tutto il mondo, ha deciso di spalancare le sue porte al sistema di rimborsi che è stato accolto con così tanto entusiasmo nel Bel Paese. La novità è davvero grossa e darà una spinta non indifferente al servizio che è in procinto di proporre.

Tutto è legato, ovviamente, a WhatsApp Pay, il servizio che è già da tempo disponibile in India e che, presto, sbarcherà anche in altri Paesi. Con il prossimo aggiornamento, succederà qualcosa di assolutamente incredibile nell’interfaccia degli utenti che possono già effettuare i pagamenti tramite l’app di Zuckerberg.

Arriva il cashback di WhatsApp Pay

WhatsApp
Pixabay

Chiunque deciderà di pagare con WhatsApp Pay, avrà diritto ad ottenere un rimborso, da quantificare in base all’importo speso. Il cashback giungerà in un salvadanaio virtuale nel giro di 48 ore al massimo, cosa che, certamente, contribuirà a dare una bella spinta alla piattaforma di pagamento che in India sta già andando molto forte.

La novità è stata annunciata da WABetaInfo, che non dà informazioni, però, su quali tipologie di transazioni generino il rimborso. Se ne saprà di più, probabilmente, nel momento in cui i test in India saranno dichiarati conclusi. Dopodiché, il servizio dovrebbe essere esteso al Brasile.

Prima che approdi in Italia, o comunque in Europa, potrebbe quindi volerci un po’ di tempo. Ma, qualora le sperimentazioni dovessero andare bene, il cashback di WhatsApp Pay sarà certamente esteso in tutti i Paesi del mondo. Non resta, dunque, che incrociare le dita e armarsi di pazienza.