Crotone-Lecce, Serie B: diretta tv, streaming, pronostici

Lecce-Monza
Baroni, allenatore del Lecce ©️Getty Images

Crotone-Lecce è una partita della quinta giornata di Serie B: diretta tv, streaming, pronostici e probabili formazioni 

CROTONE – LECCE | martedì ore 20:30

Il Crotone ancora non è riuscito a vincere una partita in questo campionato. Eppure, la squadra di Modesto, è stata costruita per stare lì, in alto. Ma contro il Lecce non sarà facile: la truppa di Baroni ha piazzato la prima vittoria contro l’Alessandria nello scorso weekend, e non vuole fermarsi. Anche perché, i pugliesi, sono una formazione costruita per cercare il salto di categoria diretto. E hanno preso Baroni, in panchina, appunto per questo. Una sfida tra due deluse, praticamente, di questo avvio di campionato. Che cercheranno di superarsi. Per dare slancio alla propria classifica e per iniziare a mettere le cose a posto.

LEGGI ANCHE: Manchester City-Wycombe, League Cup: probabili formazioni, pronostici

LEGGI ANCHE: I pronostici di martedì 21 settembre | Serie A, Serie B, Liga e League Cup

Come vedere Crotone-Lecce in diretta tv e streaming

Serie B
©️Getty Images

Crotone-Lecce è in programma martedì alle 20:30. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

La sensazione è che possa essere innanzitutto una sfida da un gol per squadra almeno. E potrebbe uscire poi qualsiasi risultato. Ma che entrambe le squadre riescano a trovare la via della rete appare fuori discussione.

Le probabili formazioni di Crotone-Lecce

CROTONE (3-5-2): Festa; Nedelcearu, Canestrelli, Paz; Mogos, Estevez, Vulic, Molina; Kargbo, Benali; Mulattieri
LECCE (4-3-3): Gabriel; Calabresi, Tuia, Meccariello, Barreca; Majer, Hjumland, Gargiulo; Di Mariano, Coda, Strefezza.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1