Villarreal-Atalanta: formazioni ufficiali, diretta tv, streaming

Villarreal-Atalanta
Gasperini ©️Getty Images

Villarreal-Atalanta, ecco le formazioni ufficiali della prima gara del girone di Champions League e il pronostico per il marcatore

Formazioni Ufficiali

VILLARREAL (4-3-3): Rulli; Foyth, Albiol, P. Torres, Pedraza; D. Parejo, Trigueros, Capoue; Pino, G. Moreno, Dia.
ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Zappacosta, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Pessina, Zapata.

Emery contro Gasperini: uno che ha vinto sempre in Europa, l’altro che comunque nelle ultime stagioni, alla guida dei nerazzurri, ci sta provando. Ed ecco le formazioni ufficiali di Villarreal e Atalanta, che questa sera bagnano il loro debutto in Champions League. Nessuna novità rispetto alle previsioni della vigilia. Scelte confermate, soprattutto quelle di Gasperini, che davanti non può contare su Muriel e si affida a Ilicic alle spalle di Zapata.

LEGGI ANCHE: Champions league in tv e in streaming: tutto quello che c’è da sapere

Villarreal-Atalanta, dove vederla in tv in chiaro e in streaming gratis

Villarreal-Atalanta
Duvan Zapata ©️Getty Images

Villarreal-Atalanta è in programma martedì alle 21:00 e si giocherà all’Estadio de la Ceramica di Vila-Real, in Spagna. Verrà trasmessa in diretta tv da Sky su Sky Sport Arena (canale 204) e Sky Sport Hd (canale 253). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky. Un modo alternativo per vedere in streaming Villarreal-Atalanta è abbonarsi a Mediaset Infinity+, altra piattaforma che ha acquisito i diritti sulla massima competizione continentale, ad un costo di 7,99 euro mensili.

Il nostro pronostico per il marcatore

Affidiamoci alla vena realizzativa di Duvan Zapata, che questa sera potrebbe iniziare con il piede giusto la propria Champions League. Su un campo comunque difficile, l’attaccante nerazzurro con la sua forza fisica potrebbe mettere in difficoltà la difesa della squadra che ha vinto l’ultima Europa League.