Ronaldo, il morale è a terra: cosa sta succedendo al campione

Ronaldo
©Getty Images

Ronaldo non è in forma e lo si evince dalle sue ultimissime parole: ecco cosa ha detto CR7 e perché si sta comportando così. 

A volte di un libro si giudica solo la copertina. Solo in pochi si preoccupano di aprirlo, di sfogliarne le pagine, di leggere tra le righe. E lo stesso, ahinoi, si fa con le vite dei famosi. Prendiamo quella di Cristiano Ronaldo, per esempio. A giudicarla così, dall’esterno, è assolutamente perfetta in tutto e per tutto.

Leggi anche: Serie A e token per i tifosi: è tutto oro quel che luccica?

Ha accanto a sé una donna splendida, Georgina Rodriguez, e altre, ugualmente belle, ne ha avute in passato. Ha un vero e proprio parco auto popolato da vetture di lusso costosissime. E, come se non bastasse, possiede un gran numero di abitazioni da sogno. Ha tutto, Cristiano Ronaldo. Quanto meno sulla carta.

Già, perché l’intervista che ha rilasciato qualche ora fa al Daily Mail sembra raccontarci un altro CR7. Un uomo che è felice della sua carriera e dei risultati fin qui raggiunti ma che, comprensibilmente, risente di qualcosa che, per un motivo o per un altro, non gli può più appartenere.

L parole di Ronaldo pesano come un macigno

Ronaldo
Instagram

A riprendere le parole dell’attaccante al Daily Mail è il Corriere dello Sport: “Esse me è noioso – ha rivelato Ronaldo – Mi sento come se fossi in una gabbia permanente, però non posso cambiare”. Quel che gli manca, come si evince dall’intervista, è senza ombra di dubbio la privacy. La libertà di potersi muovere e godere a pieno delle piccole cose che, si sa, rendono la vita più bella.

“Non posso andare al bar con gli amici, negli ultimi due anni non ho mai portato i miei figli al parco”. E fa strano, sì, pensare che un ultramilionario possa lamentarsi. Però non lo è affatto, ecco. Anche Ronaldo, checché se ne dica, ha tutto il diritto di lamentarsi. Quando inizia, è fantastico, vinci trofei, fai gol, sei in prima pagina, vai in televisione. Ma dopo molti anni, guardi la vita in un modo diverso. Hai una ragazza, hai figli, vuoi un po’ di privacy ma la privacy è andata”.

C’è tanta amarezza, in questo sfogo che il campione ha deciso di affidare al Daily Mail. E c’è, soprattutto, la consapevolezza di quanto precaria e inafferrabile sia a volte la felicità. C’è chi sarebbe disposto a fare carte false, pur di vivere un giorno da Cristiano Ronaldo, tra Ferrari e Dom Pérignon. E poi c’è lui, che vorrebbe solo potersi godere uno spritz al bar con gli amici senza essere disturbato.