Francia-Finlandia, qualificazioni Mondiali 2022: pronostici

Francia-Finlandia
Coman e Benzema ©️Getty Images

Francia-Finlandia è una partita della sesta giornata del gruppo D di qualificazione ai Mondiali del 2022 ed è in programma martedì alle 20:45: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

FRANCIA – FINLANDIA | martedì ore 20:45

Dopo cinque giornate la Francia, come da pronostico, è saldamente in testa al gruppo D e può contare su un buon margine di vantaggio sulle dirette concorrenti. Didier Deschamps e i suoi uomini, però, hanno pochi motivi per sorridere. Nelle due partite post-Euro 2020 hanno collezionato esclusivamente pareggi: prima l’1-1 casalingo contro la Bosnia, poi quello di Kiev contro l’Ucraina, in una gara praticamente fotocopia e in cui hanno rischiato persino di tornare a casa a mani vuote. Insomma, la tanto attesa reazione che avrebbe fatto dimenticare la scioccante eliminazione contro la Svizzera agli ottavi di finale dell’ultima rassegna continentale rimane un miraggio. Nonostante l’abbondanza di talento e qualità di cui può disporre – nessuna selezione in giro per il mondo possiede così tanta varietà di scelta – questa nazionale continua ad arrancare. Forse un problema di mentalità, che il commissario tecnico non è ancora riuscito a risolvere.

Le scorie di Bucarest probabilmente non sono ancora state del tutto eliminate. Quello di sabato scorso è il quinto pareggio consecutivo per la Francia, tenendo conto solo dei tempi regolamentari. L’ultima vittoria risale al 15 giugno, nell’esordio con la Germania agli Europei.

Cercasi tre punti disperatamente, allora. Al netto delle qualificazioni, dove il primo posto che significa volo diretto per il Qatar sembra ormai blindato. L’occasione per tornare a vincere – e soprattutto convincere – è la sfida di Lione con la Finlandia. Gli scandinavi sono rientrati in gioco grazie al recente successo sul Kazakistan, battuto di misura per effetto del gol di Pohjanpalo. Ora sono secondi a quota cinque punti, gli stessi dell’Ucraina: la differenza reti al momento premia gli uomini di Markku Kanerva, che oggi sarebbero agli spareggi.

Francia-Finlandia
Joel Pohjanpalo ©️Getty Images

Senza Mbappé, Kanté, Koundé, Upamecano, Pavard, Tolisso e Lucas Hernandez, Deschamps punterà sulla solita verve di Griezmann, che partirà dalla trequarti in appoggio alla coppia Benzema-Martial. Sull’out sinistro difensivo invece Digne sarà di nuovo preferito al milanista Theo Hernandez. Nel centrocampo della Finlandia si rivedrà Kamara, assente contro il Kazakistan per squalifica.

Leggi anche: Olanda-Turchia, qualificazioni Mondiali 2022: tv, streaming, pronostici

Francia-Finlandia: il pronostico

Nonostante le assenze, la Francia dovrebbe tornare alla vittoria contro la Finlandia. Che resta in ogni caso una squadra molto organizzata in fase di non possesso e difficilmente subirà una valanga di gol. 

Le probabili formazioni

FRANCIA (4-3-1-2): Lloris; Dubois, Varane, Kimpembe, Digne; Rabiot, Veretout, Pogba; Griezmann; Benzema, Martial.
FINLANDIA (3-5-2): Hradecky; Vaisanen, Arajuuri, O’Shaughnessey; Alho, Valakari, Kamara, Taylor, Uronen; Pohjanpalo, Pukki.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0