Calciomercato Juventus, colpo a sorpresa | C’è lo zampino di Mino Raiola

Calciomercato Juventus
Mino Raiola ©Getty Images

Calciomercato Juventus, colpo a sorpresa della società bianconera. C’è lo zampino, nell’operazione, di Mino Raiola

Colpo a sorpresa della Juve. Che a un giorno dalla chiusura definitiva del calciomercato, piazza una nuova entrata. Ancora in prospettiva, così come successo fino al momento con le chiusure per Locatelli, Kaio Jorge e Kean. Il nome nuovo, secondo quanto riportato sia da Gazzetta dello Sport e Corriere, è quello di Ihattaren, classe 2002, che arriva dal Psv.

Il giocatore, con il contratto in scadenza nella prossima stagione, si dovrebbe unire subito ai bianconeri. Può giocare sia come trequartista che come esterno offensivo. E la regia ovviamente è quella di Mino Raiola, che ha la procura del giovane in questione e che dopo aver regalato Moise Kean ad Allegri, aiuta ancora una volta l’allenatore bianconero che si ritrova senza Cristiano Ronaldo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter e Roma, clamoroso scambio a centrocampo

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, tentativo disperato | Affondo per lo spagnolo

Calciomercato Juventus, Ihattaren ufficiale nelle prossime ore

Ihattare, l’ultimo colpo della Juventus ©Getty Images

L’ufficialità dell’operazione dovrebbe arrivare nelle prossime ore. Un colpo veloce, a sorpresa come detto, visto che mai fino al momento si era parlato del calciatore. E, secondo quanto riportato proprio in questi istanti dal giornalista di goal, Romeo Agresti, l’esterno sarà immediatamente girato alla Sampdoria in prestito per farlo crescere, in Italia, almeno per una stagione.

Ecco che i bianconeri confermano la necessità di un progetto a lungo termine affinché Allegri possa nei prossimi anni avere una squadra pronta a vincere tutto sia in Italia che in Europa. Sì, perché la società ha deciso di investire su elementi in grado di garantire un progetto tecnico importante per molto tempo. Senza dimenticare che in rosa ci sono già de Ligt e Dybala: due che hanno ancora molti anni di carriera davanti. Rischiare adesso per costruire il futuro, è questa la decisione della Juventus.