Calciomercato Juventus, ancora un rifiuto | Vuole solo Allegri

Calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri ©Getty Images

Calciomercato Juventus, ancora un rifiuto da parte del centrocampista. Che ormai ha deciso di volere solamente Massimiliano Allegri

Ancora un rifiuto. Non sente da quell’orecchio. La sua volontà è quella di tornare in Italia. E non in una squadra diversa dalla Juventus. La trattativa, quindi, rimane aperta. Senza nessuna possibilità di cambiare la possibile destinazione. Dalla Spagna infatti sottolineano come Pjanic abbia rifiutato l’ultima destinazione che il Barcellona gli avrebbe proposto. Quella del Siviglia, che in queste ultime ore di calciomercato, avrebbe fatto un tentativo per il calciatore che ormai ha pochissimo tempo per trovare un accordo. Altrimenti rimarrà in blaugrana con la netta possibilità di restare in panchina – o in tribuna – per tutta la durata della stagione. Koeman a chiare lettere, nelle scorse settimane, ha detto che per lui spazio non ce n’è.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, acquisto ufficiale | Sorpresa sulla trequarti

Calciomercato Juventus, tutto su Pjanic

Calciomercato Juventus
Pjanic, è pronto a tornare in bianconero ©Getty Images

E la Juve, dal proprio canto, ha da diverso tempo messo nel mirino il calciatore. Solamente un anno dopo la sua partenza per portare a Torino Arthur: che ha deluso e che adesso è ai box per infortunio, anche se un suo rientro sembra più vicino dopo che la calcificazione è andata via. Ma Allegri vuole Pjanic, e lo sogna al fianco di Locatelli nella mediana bianconera. Anche per cercare, soprattutto, quel cambio di rotta che serve dopo un avvio di stagione choc da parte della sua squadra, con un solo punto conquistato nelle prime due partite di campionato.

La sensazione, comunque, è che questa trattativa possa davvero andare in porto. I contatti tra le parti sono continui e Pjanic ha già ribadito la volontà di abbassarsi l’ingaggio per tornare a Torino. Un passaggio fondamentale quest’ultimo, perché alle stesse cifre che adesso prende al Barcellona, sarebbe stato impossibile riuscire a chiudere l’operazione. Questione di ore, ormai: poi sarà ritorno in Serie A.