Correa all’Inter, la doppia vita della sua presunta fidanzata Tini Stoessel

Correa
Instagram

Correa all’Inter, l’ufficialità potrebbe arrivare già in giornata. Ecco, nel frattempo, tutto quello che sappiamo sulla sua presunta fiamma da 16 milioni di follower.

Il calcio è il suo grande amore. Ma potrebbe non essere la sola “cosa” a far battere il suo cuore. Sebbene Tucu Correa sia concentrato sul pallone e sulla sua nuova avventura all’Inter, pare sia infatti riuscito, o almeno così si dice, a fare un po’ di spazio nella sua vita a una ragazza.

Leggi anche: Monica Bertini, che delusione: questa proprio non ci voleva

A una ragazza talmente bella, per la precisione, che questo aggettivo in realtà non è sufficiente a rendere l’idea di quanto lo sia. La presunta fidanzata del nuovo soldato neroazzurro sarebbe, secondo i bene informati, Tini Stoessel. E se il suo nome lì per lì non vi dice nulla, forse quello del suo “alter ego” vi schiarirà le idee.

Tini Stoessel, il cui vero nome è Martina, è la cantante e attrice argentina che ha interpretato uno dei personaggi più amati degli ultimi anni. È colei che ha prestato il suo volto e la sua voce a Violetta, protagonista dell’omonima serie che tanto successo ha riscosso in tutto il mondo.

Correa e quelle voci sulla Violetta di casa Disney

Correa
Instagram

Non è certo una qualunque, quindi, Tini Stoessel. La presunta dolce metà del Tucu, il cui ingresso nell’Inter potrebbe essere ufficializzato già in giornata, è “semplicemente” una diva, della tv e del web, che può vantare sui social un seguito a sei zeri.

La Violetta di casa Disney ha, udite udite, la bellezza di 16 milioni di follower. Dire che sia una star di fama internazionale, dunque, sarebbe assolutamente riduttivo. È un’influencer a tutti gli effetti, dunque, ma la sua avviatissima carriera è già costellata da altri successi sui quali vale la pena soffermarci.

Oltre al lavoro sul web e alla fama che le ha regalato la serie di cui è stata protagonista, la fidanzata (?) di Correa ha anche un contratto da cantante con l’etichetta Hollywood Records. E chissà che, con un po’ di fortuna, non riusciremo a beccarla per le strade di Milano nei prossimi mesi…