Calciomercato Juventus, offerta last minute | Ronaldo parte davvero

CALCIOMERCATO JUVENTUS
Ronaldo, può davvero partire ©️Getty Images

Calciomercato Juventus, l’offerta verrà presentata il prossimo 30 agosto. Ronaldo può davvero dire addio ai bianconeri

Una notizia bomba riportata dalla Spagna mette paura ai tifosi della Juventus che, proprio allo scadere del termine ultimo delle trattative, potrebbero dire addio a Cristiano Ronaldo. L’indiscrezione di mercato è riportata da As, il quotidiano spagnolo da sempre molto informato sulle vicende del Real Madrid, che anticipa le mosse della società di Florentino Perez.

I Blancos infatti, il prossimo 30 agosto, potrebbero fare un’ultima offerta per chiudere l’operazione Mbappé. Che a un solo anno dal termine del suo contratto con il Psg, potrebbe salutare la compagnia. Una situazione che appare non definitiva: il francese non sembra avere nessuna intenzione di rinnovare. Anche perché, dopo l’arrivo di Messi, gli occhi sono tutti per l’argentino. E uno dei probabili palloni d’oro dei prossimi anni, si sente messo in secondo piano.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, visite e firma | E c’è anche il bonus

Calciomercato Juventus, assalto parigino a Cristiano Ronaldo

Francia-Svizzera
Kylian Mbappé ©️Getty Images

E saranno proprio gli ultimi giorni quelli decisivi. Il mercato si chiude il prossimo 1 settembre. E se davvero il Real Madrid riuscisse nel colpaccio, allora i parigini assalterebbero la Juventus per prendere il portoghese. Un incastro difficile ma non impossibile. Perché la potenza economica del Psg si conosce, e la voglia di Mbappé di cambiare aria potrebbe anche fare la differenza. Lo sceicco potrebbe anche decidere di accettare l’offerta madrilena – che non si avvicina ai 180 milioni di euro investiti qualche anno fa per strapparlo al Monaco – pur di liberarsi di un calciatore che, nel dream team di questi anni, non ci vuole proprio rimanere.

E allora ecco che la partenza di Ronaldo potrebbe davvero avversarsi. Una clamorosa decisione dell’ultim’ora che potrebbe cambiare le carte in tavola anche nel campionato italiano. Perché esiste una Juve con CR7 favorita per la vittoria finale, e una senza che non garantisce sicuramente una vittoria. E l’Inter tornerebbe di nuovo in corsa per conquistare lo scudetto per il secondo anno consecutivo. Perché adesso, nonostante il pareggio di Udine, i favori del pronostico sono tutti verso i bianconeri di Allegri.