Cashback, anche la Serie B ti dà diritto a un rimborso: come ottenerlo

Cashback
Pixabay

Cashback, non sei ancora sazio? Ecco come ottenere un rimborso semplicemente godendoti le partite della Serie B. 

Per la Serie A bisognerà attendere ancora qualche ora. Mentre i motori della Serie B, dopo la lunga pausa estiva, sono finalmente pronti a scaldarsi. L’appuntamento con il fischio d’inizio della nuova e appassionante stagione della cadetteria è stasera. Per la prima volta, in un “posto” completamente nuovo.

Leggi anche: L’anti Diletta Leotta è pronta a debuttare: si alza il sipario sulla Serie B

Se Dazn ha soffiato i diritti televisivi della massima serie al competitor Sky, anche sul fronte della B ci sono grosse novità. Le partite, per il prossimo triennio, saranno trasmesse sulla piattaforma Helbiz Live, che ha da poco annunciato di aver scelto come propria punta di diamante l’ex Miss Italia Carolina Stramare.

Quello che non tutti sanno, invece, è che abbonarsi a questa piattaforma è super conveniente. E non solo perché ci permette di non perdere neanche un match della cadetteria, ma soprattutto perché Helbiz Live ha intelligentemente escogitato un sistema che fa ricchi i suoi aficionados.

Il Cashback di Helbiz è all’insegna del green

Serie A
Pixabay

Chiunque sottoscriva un abbonamento alla piattaforma che trasmetterà le partite della Serie B avrà diritto, infatti, ad un cashback. Andiamo ad analizzare nel dettaglio, allora, come funziona l’iniziativa e che tipo di rimborso riceveranno gli abbonati di Helbiz Live.

Chi sceglie la formula mensile avrà automaticamente diritto ad un cashback pari a 4 euro. Nel caso in cui, invece, si opti per quello annuale, il rimborso sale a quota 30 euro. Non resta che capire, a questo punto, in che modo saranno erogate queste somme e come le si potrà spendere.

Il cashback sarà corrisposto dall’azienda direttamente sull’app per mobile di Helbiz Live, sotto forma di coupon del valore di 1 euro l’uno. Questi mini voucher potranno essere spesi, poi, per i servizi di micromobilità in sharing forniti dalla stessa azienda. Per maggiori informazioni in merito, e per scoprire tutto il mondo che c’è dietro la piattaforma che trasmetterà la Serie B, vi rimandiamo al sito ufficiale di Helbiz.