Serie A, Giorgia Rossi non ha dubbi: il cavallo vincente per lei è questo

Giorgia Rossi
Giorgia Rossi, altro volto noto di Dazn (Instagram)

Serie A, i pronostici di Giorgia Rossi alla vigilia dell’inizio del campionato di Serie A. Ecco quale squadra, secondo lei, vincerà lo scudetto. 

Non ha la palla di vetro. Eppure, senza ombra di dubbio, ha tutta la competenza necessaria per azzardare un pronostico. E per centrarlo in pieno, come se non bastasse. Di chi stiamo parlando? Della nuova reginetta della Serie A su Dazn, ossia la bellissima e talentuosa Giorgia Rossi.

Leggi anche: Giorgia Rossi, Diletta Leotta e quelle fantasie su Ronaldo e Dybala

La new entry della streaming tv ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello Sport, sbilanciandosi non poco. Ha raccontato di voler affrontare questa nuova avventura con lo stesso spirito di Zlatan Ibrahimovic al Milan, ad esempio. Ma ha anche confessato che le piacerebbe pranzare con Roberto Baggio per scoprire qualcosa in più sul suo rapporto con gli allenatori.

Giorgia Rossi svela, ancora, che le sarebbe piaciuto molto vedere Leo Messi in Serie A. Sappiamo che ha scelto la Francia, ormai, perciò c’è ben poco da fare. Ma ciò non toglie che ci sia tutto il tempo, invece, perché i pronostici della bellissima giornalista si avverino entro la fine della stagione.

Serie A, occhi puntati sull’Atalanta

Giorgia Rossi
Instagram

Chi vincerà lo scudetto, secondo la Rossi? Lei confida nell’Inter, ha dichiarato al Corriere, ma crede molto anche nella nuova Juventus di Allegri. Ma c’è un’altra favoritissima, a suo avviso: l’Atalanta. Della Dea dice meraviglie, sostenendo che “è diventata una certezza costruita a immagine e somiglianza di Gasperini”. “Chissà – dice ancora – magari sarà il suo anno”.

Per chiudere in bellezza l’intervista, era doveroso un passaggio sugli allenatori che si presume possano essere i grandi protagonisti di questa imminente stagione. Giorgia Rossi si dice “affascinata” dal ritorno di Mourinho, tanto da essere impaziente di vederlo nuovamente all’opera.

Quanto alle squadre medio-piccole, quando le viene chiesto chi secondo lei possa essere il tecnico rivelazione, non ha dubbi: punta tutto su Alessio Dionisi. Non resta che attendere, a questo punto, e scoprire se Giorgia Rossi c’abbia visto giusto. Voi che dite?