Atp Toronto, i pronostici sui quarti di finale: insidia per Medvedev

Atp Toronto
Daniil Medvedev ©️Getty Images

Atp Toronto, dalle 18:00 (ora italiana) vanno in scena i quarti di finale del singolare maschile: il russo, numero 2 al mondo, se la vedrà con l’ostico Hurkacz.

Il Masters 1000 di Toronto si avvia alla conclusione. Nel singolare maschile sono rimasti in otto a contendersi l’edizione 2021 dell’ambita Rogers Cup. Purtroppo, tra di loro, non c’è alcun italiano: Jannik Sinner, sopraffatto dai “postumi” del trionfo di Washington, è uscito subito contro l’australiano Duckworth, mentre Fabio Fognini si è arreso al russo Rublev, nel 2021 una vera e propria bestia nera per il ligure. In origine, avrebbe dovuto partecipare anche Lorenzo Musetti, ma il giovane talento carrarese non è mai sceso in campo per via della squalifica inflittagli per il mancato rispetto delle severe norme anti-Covid.

Tra i tennisti che potrebbero succedere nell’albo d’oro a Rafa Nadal – lo spagnolo si aggiudicò l’edizione del 2019 – ci sono sicuramente i due top ten Stefanos Tsitsipas e Daniil Medvedev, rispettivamente numero 3 e numero 2 al mondo.

Atp Toronto
Stefanos Tsitsipas ©️Getty Images

Atp Toronto, pericolo Ruud per Tsitsipas

Il greco, a Toronto, sta mostrando chiari segnali di ripresa e le deludenti prestazioni esibite da Wimbledon in poi sembrano uno sfocato ricordo. Nei primi due turni ha avuto la meglio su Humbert e Khachanov, due giocatori che sul cemento sanno farsi rispettare. Nei quarti troverà il norvegese Casper Ruud, che punta a fare bene anche su questa superficie dopo aver fatto incetta di tornei minori sulla terra rossa. Tsitsipas è favorito ma dovrà tenere gli occhi aperti. Così come Medvedev, impegnato contro l’imprevedibile Hubert Hurkacz: il polacco, numero 13 al mondo, è stato l’ultimo ad aggiudicarsi un Masters 1000 sul cemento lo scorso aprile a Miami.

In Canada ha fatto capire di essere in grado di dire ancora la sua anche John Isner: il veterano statunitense sta distruggendo gli avversari a suo di ace e nella sfida tra ultratrentenni con il francese Gael Monfils parte coi favori del pronostico. Potrà poco, infine, il terraiolo Roberto Bautista Agut, reduce dalla battaglia con Schwartzman, contro il gigante Reilly Opelka e il suo potentissimo servizio.

Leggi anche: Giorgi-Gauff, Wta Montreal: diretta tv, streaming, pronostici

Come vedere l’Atp Toronto in diretta tv e streaming

I quarti di finale del torneo Atp Masters 1000 di Toronto saranno trasmessi a partire dalle 18:00 (ora italiana) di venerdì 13 agosto in esclusiva su Sky. I canali dedicati all’evento sono Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport Tennis (canale 205). Sarà possibile seguire il torneo canadese anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Atp Toronto, possibili vincenti

Tsitsipas in Ruud-Tsitsipas (2 Set)
Opelka in Bautista Agut-Opelka (3 Set)
Isner in Isner-Monfils (3 Set)
Medvedev in Medvedev-Hurkacz (3 Set)