Udinese-Ascoli, Coppa Italia: tv, streaming, probabili formazioni, pronostici

Lazio-Udinese
L'allenatore dell'Udinese, Luca Gotti ©️Getty Images

Udinese-Ascoli è una partita valida per i trentaduesimi di Coppa Italia e si gioca venerdì alle 20:45: probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

UDINESE – ASCOLI | venerdì ore 20:45

L’Udinese figura tra quelle dodici squadre di Serie A che, nella nuova edizione della Coppa Italia, saranno impegnate sin dai trentaduesimi di finale. Sarebbe entrata in gioco direttamente agli ottavi esclusivamente se nello scorso campionato si fosse classificata tra le prime otto: la quattordicesima posizione raggiunta nella stagione 2020-21, invece, costringe gli uomini di Luca Gotti a scendere in campo già nelle calde serate agostane. Il sorteggio ha accoppiato i friulani all’Ascoli, con cui hanno in comune i colori sociali ma non la categoria. Il club marchigiano, infatti, parteciperà alla prossima Serie B, mantenuta grazie all’incredibile cavalcata della scorsa primavera: una lunga trafila di vittorie nel rush finale ha scongiurato una retrocessione che a marzo sembrava inevitabile.

Com’era ampiamente prevedibile, nella prima fase del calciomercato l’Udinese ha dovuto salutare il suo giocatore di maggior talento, Rodrigo De Paul, finito in Spagna all’Atletico Madrid per 35 milioni di euro. È andato via anche il portiere Musso, in direzione Atalanta, ed è stato sostituito dall’ex Verona Silvestri. Una delle poche certezze è la permanenza del tecnico Gotti, ma la rosa ha bisogna di ritrovare qualità, soprattutto a centrocampo, per colmare il vuoto lasciato dall’argentino. La sola scommessa Samardzic, proveniente dal vivaio del Lipsia, non può bastare.

Ascoli-Frosinone
Andrea Sottil ©️Getty Images

Sabato scorso l’Udinese ha battuto in amichevole l’Empoli grazie ad un’autorete, ma nei precedenti test erano arrivate due pesanti sconfitte con Sturm Graz e Lens, in cui la difesa friulana è stata trafitta complessivamente in sette occasioni. L’Ascoli invece è riuscito a tenere testa al Napoli perdendo di misura (2-1) nel match giocato a Castel di Sangro, sede del ritiro azzurro. L’obiettivo della squadra di Andrea Sottil è innanzitutto quello di ottenere una salvezza meno tribolata e, facendo affidamento sui gol di Bidaoui e Dionisi, dovrebbe centrarlo senza patemi.

Come vedere Udinese-Ascoli in diretta tv e streaming

Udinese-Ascoli è in programma venerdì alle 20:45 e si giocherà alla Dacia Arena di Udine. Sarà trasmessa in chiaro da Mediaset, da quest’anno detentrice dei diritti del torneo, su Canale 20 (canale numero 20 del digitale terrestre e 520 per la visione in Hd). Sarà possibile inoltre vedere Udinese-Ascoli anche in diretta streaming su Mediaset Play.

Il pronostico

L’Udinese dovrebbe riuscire ad evitare la sconfitta in un match da un gol per parte. Il numero di reti segnate nel secondo tempo sarà verosimilmente maggiore rispetto al primo. 

Le probabili formazioni di Udinese-Ascoli

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; De Maio, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Makengo, Udogie; Pereyra; Pussetto.
ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Baschirotto, Avlonitis, Botteghin, D’Orazio; Eramo, Buchel, Saric; Fabbrini; Dionisi, Bidaoui.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1