Calciomercato Milan, “doppio” colpo in mezzo al campo: Maldini a lavoro

Calciomercato Milan
Maldini, pronto al "doppio" colpo ©️Getty Images

Calciomercato Milan, doppio colpo in mezzo al campo: Maldini a lavoro per la chiusura. Un arrivo dalla Francia e un rinnovo importante. 

Il nuovo Milan inizia a prendere forma. Quello targato Maldini, che dopo aver fatto partire Donnarumma e Calhanoglu, adesso comincia a rinforzarsi. In chiusura la trattativa per Florenzi, che già nei prossimi giorni dovrebbe approdare a Milanello, la dirigenza rossonera adesso è impegnata su altri due fronti. Soprattutto in mezzo al campo. Dove Pioli ha bisogno di qualche alternativa.

Intanto sarebbe pronto il rinnovo di Kessie. Il calciatore rientrerà in questi giorni dopo aver disputato l’Olimpiade con la sua Nazionale. E il nuovo contratto del presidente sarebbe pronto. Saranno probabilmente 6 i milioni di euro che i rossoneri metteranno sul piatto. Così da accontentare le richieste del calciatore.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, incontro finito | Slitta la firma

LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter, c’è la data: già fissate le visite mediche

Calciomercato Milan, pronta l’offerta in Francia

Kessie ©️Getty Images

Ma non sarebbe l’unico colpo. Maldini ne avrebbe in programma anche un altro. Un’offerta che sarebbe di 10 milioni di euro – così come riportato dall’Equipe – per il trequartista classe 2000 Yacine Adli del Bordeaux. I rossoneri sono sempre alla caccia di un colpo in quella parte del campo. Adli, che è cresciuto nel Psg, ha un contratto in scadenza nel 2023. E potrebbe essere un importante colpo anche in prospettiva. Anche per abbassare l’età media di una rosa che al momento, soprattutto nel reparto avanzato, vede due calciatori over 35 come Giruod e Ibrahimovic.

Si valuta quindi anche questa opzione, che potrebbe prendere forma nelle prossime settimane per chiudere in questo modo il mercato in entrata. Operazioni per dare delle possibilità a Pioli di mettere a punto la propria squadra in vista di campionato e Champions League.