Ligue 1, i pronostici sulla prima giornata

Vladimir Petkovic (Getty Images)

Quattro partite della prima giornata di Ligue 1 sono in programma domenica alle ore 15: le analizziamo nel dettaglio.

La giornata inaugurale della Ligue 1, primo grande torneo calcistico europeo al via in questa stagione, fornisce tanti elementi di riflessione. Quattro partite sono fissate in calendario per domenica alle 15: facciamo il punto della situazione.

Alcune settimane fa, il Bordeaux e l’Angers erano stati esclusi dal massimo campionato francese, a causa di problemi di carattere finanziario. Per quanto riguarda i Girondins, le difficoltà sono state provocate dal disimpegno del fondo statunitense King Street. L’ingresso in scena dell’imprenditore Gérard Lopez, che ha rilevato il club, ha evitato un clamoroso fallimento. L’altra società inizialmente bocciata dalla Direction Nationale du Contrôle de Gestion, invece, ha dovuto rendere conto dell’assenza di un documento legato alla cessione di Rayan Aït-Nouri al Wolverhampton: anche per i bianconeri, comunque, la vicenda è terminata bene.

Dopo aver acquistato il Bordeaux, Lopez ha esonerato Jean-Louis Gasset e si è affidato a Vladimir Petkovic, che ha deciso di lasciare la nazionale svizzera e di iniziare una nuova avventura. L’Angers, invece, aveva cambiato allenatore già in precedenza: la separazione dal bravissimo Stéphane Moulin, il quale era in carica dal 2011, era nota ormai da tempo. Gérald Baticle ha raccolto un’eredità pesante: il suo compito non si preannuncia agevole.

Reduci da settimane complicate, Bordeaux e Angers sono attesi da match insidiosi. Il neopromosso Clermont Foot sembra pronto a mettersi in mostra, così come il Racing Strasburgo, che ha consegnato la panchina all’emergente Julien Stéphan, capace di condurre il Rennes verso la conquista di una Coupe de France e una qualificazione alla Champions League.

Leggi anche: Troyes-PSG, Ligue 1: pronostici e probabili formazioni

Le previsioni su Nizza-Reims e Saint Etienne-Lorient

Kasper Dolberg, attaccante del Nizza (Getty Images)

Sempre a proposito di novità in panchina, il Nizza ha compiuto un’operazione strepitosa: si è assicurato l’ottimo Christophe Galtier, principale artefice del recente trionfo del Lille in Ligue 1. I rossoneri appaiono favoriti sul Reims, altro club che ha cambiato guida tecnica, puntando su Oscar Garcia. Questo match si preannuncia movimentato, al pari di Saint Etienne-Lorient, una sfida in cui i padroni di casa – ricchi di storia e di tradizione, ma poco brillanti negli ultimi tempi – affronteranno una squadra reduce da una salvezza sofferta, ottenuta grazie a un bel finale di stagione.

Vincenti

Clermont Foot o pareggio (in Bordeaux-Clermont Foot, domenica ore 15:00)
Nizza (in Nizza-Reims, domenica ore 15:00)
Racing Strasburgo o pareggio (in Racing Strasburgo-Angers, domenica ore 15:00)

Le partite da almeno un gol per squadra

Nizza-Reims, domenica ore 15:00
Saint Etienne-Lorient, domenica ore 15:00

Le partite da almeno tre gol complessivi

Nizza-Reims, domenica ore 15:00
Saint Etienne-Lorient, domenica ore 15:00