Italia-Spagna: formazioni ufficiali, tv, pronostico marcatore, ammoniti

Italia-Spagna
Roberto Mancini ©️Getty Images

Italia-Spagna è una semifinale di Euro 2020 e si gioca martedì alle ore 21:00 al Wembley Stadium di Londra, in Inghilterra: formazioni ufficiali, diretta tv in chiaro e streaming.

Le formazioni ufficiali
ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne.
SPAGNA (4-3-3): Simon; Azpilicueta, Eric Garcia, Laporte, Jordi Alba; Koke, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Dani Olmo, Oyarzabal.

Di nuovo Italia-Spagna, come nelle tre precedenti edizioni dei campionati europei. La sfida che si ripete, ciclicamente, tra due nazionali che hanno fatto la storia del calcio, sia continentale che mondiale. Negli ultimi anni sono cadute più volte e oggi stanno provando a rialzarsi dopo aver faticosamente dato vita, entrambe, ad un nuovo corso. Roberto Mancini da una parte e Luis Enrique dall’altra. Due commissari tecnici che sanno come si vince, per averlo fatto nei rispettivi club sia da giocatori che da allenatori. Due a cui è sempre piaciuto proporre un tipo di calcio offensivo, bello da vedere ma allo stesso tempo vincente. E le loro squadre, in effetti, rispecchiano alla perfezione le loro idee.

Forse un po’ meno la Spagna, che finora ha avuto un percorso più travagliato rispetto agli Azzurri. Che puntano a tornare in finale dopo nove anni. Tanto è passato da quella notte di Kiev dove subirono una delle peggiori umiliazioni (4-0) proprio contro gli spagnoli. A Wembley, nello storico stadio della capitale inglese, tutto è pronto per un nuovo capitolo di quest’avvincente saga.

Italia-Spagna
Luis Enrique e i suoi collaboratori ©️Getty Images

Leggi anche: Italia-Spagna, tiri in porta e falli commessi: occhio a questi calciatori

Come vedere Italia-Spagna in diretta tv e streaming

Italia-Spagna è in programma martedì alle ore 21:00 al Wembley Stadium di Londra, in Inghilterra. Si può vedere in chiaro attraverso la diretta prevista su Rai 1 (canale numero 1 e 501 HD del digitale terrestre). Il match sarà visibile anche in streaming, sempre gratuitamente, sulla piattaforma RaiPlay. Per vederla su smartphone e tablet servirà scaricare l’applicazione, mentre da pc basta accedere al sito.

Per gli abbonati Sky sarà inoltre possibile vedere Italia-Spagna su Sky Sport Uno (canale 201), su Sky Sport Football (canale 203) oppure su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili. Infine è disponibile anche la diretta streaming su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

I pronostici su marcatori e ammoniti

Venerdì scorso, contro il Belgio, non è stata la sua notte. Nel senso che non è riuscito a prendersi la copertina come aveva fatto nell’ottavo di finale contro l’Austria, con una rete fantastica e decisiva per la sorti del match. Ma l’apporto di Federico Chiesa, nella manovra offensiva, non è mancato neppure con i Diavoli Rossi. Le sue improvvise accelerazioni sono fondamentali nel gioco che ha in mente Mancini. Per questo ha deciso di preferirlo nuovamente a Berardi. L’ala della Juventus potrebbe mettere in difficoltà più volte i non velocissimi difensori spagnoli. E, perché no, trovando anche la via del gol (si spera).

Restiamo in tema Juve anche per quanto riguarda i cartellini gialli. Bonucci e Chiellini non avranno punti di riferimento vista la mossa a sorpresa di Luis Enrique di escludere dai titolari il loro compagno di club, Morata. Potrebbero dunque rischiare l’ammonizione, mentre fra gli spagnoli è Koke il candidato numero uno a finire sul taccuino dell’arbitro.