Svezia-Ucraina, Euro 2020: pronostici, diretta tv, streaming

Svezia-Ucraina
Viktor Claesson ©️Getty Images

Svezia-Ucraina è un match valido per gli ottavi di finale di Euro 2020 e si gioca martedì alle ore 21:00 ad Hampden Park, Glasgow, in Scozia: statistiche, notizie, formazioni, pronostici, diretta tv in chiaro e streaming.

SVEZIA – UCRAINA | martedì ore 21:00

È forse l’ottavo di finale meno affascinante. Ma Svezia e Ucraina, la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta, se la sono ampiamente meritata. Forse più di qualche nazionale che, secondo le previsioni della vigilia, avrebbe dovuto strafare. Una delle due andrà a giocarsi il quarto con la vincente tra Inghilterra e Germania ed entrerà a fare parte del gruppo ristretto delle prime otto. Un risultato che andrebbe ben oltre le aspettative di inizio torneo. Comunque vada, sarà un successo, è proprio il caso di dire. Ma né gli scandinavi, né i ragazzi di Shevchenko hanno intenzione di fermarsi sul più bello.

La Svezia, quatta quatta, potrebbe bissare i quarti raggiunti tre anni fa al Mondiale russo. Senza Ibrahimovic e con Kulusevski assente nelle prime due partite a causa del Covid. Segno che, a disposizione del commissario tecnico Jan Andersson, c’è un gruppo coeso, compatto. Che, probabilmente, viene sottovalutato in maniera eccessiva dagli addetti ai lavori. Nessun nome, ma una grande organizzazione di gioco. La Spagna ne sa qualcosa, visto che nel gruppo E si è dovuta accontentare del secondo posto. Quattro gol segnati e due subiti per Isak e compagni: difensivamente hanno concesso solo nell’ultima giornata, infilati due volte dalla Polonia. Ma c’è l’attenuante della qualificazione praticamente raggiunta con un turno d’anticipo.

Più travagliato il percorso dell’Ucraina, che nel gruppo C è passata come migliore terza dietro a Olanda e Austria. Decisivo il 3-1 contro la Macedonia del Nord, la cenerentola del girone.

Svezia-Ucraina
Karavaev e Shevchenko ©️Getty Images

Tanta sfortuna invece all’esordio contro gli olandesi: sotto 2-0 a metà secondo tempo, la selezione allenata dall’ex attaccante del Milan era riuscita a pareggiare con un clamoroso uno-due a firma di Yarmolenko e Yaremchuk, per poi farsi beffare nei minuti finali da un colpo di testa di Dumfries. Negativa, infine, la prestazione con gli austriaci, che gli hanno soffiato in extremis la seconda posizione vincendo di misura (1-0) grazie alla rete decisiva di Baumgartner.

Svezia-Ucraina: le ultime notizie sulle formazioni

Il c.t. Andersson ha cambiato pochissimo finora e anche contro l’Ucraina dovrebbe scendere in campo la stessa formazione che ha affrontato Spagna e Slovacchia. In attacco, di fianco all’intoccabile Isak, riecco Berg, in vantaggio sia su Quaison che su Kulusevski, che si preparano ad entrare a gara in corso. Panchina anche per Claesson, autore del gol del definitivo 3-2 con la Polonia.

Ucraina invece alle prese con il dubbio Tsygankov. L’esterno offensivo della Dinamo Kiev ha riscontrato un problema al polpaccio e resta in dubbio per la Svezia. Nel caso in cui non dovesse farcela, Shevchenko schiererà Malinovskiy nel tridente, insieme a Yarmolenko e Yaremchuk.

Come vedere Svezia-Ucraina in diretta tv e streaming

Svezia-Ucraina è in programma martedì alle ore 21:00 ad Hampden Park, Glasgow, in Scozia. Sarà visibile esclusivamente per gli abbonati Sky su Sky Sport Uno (canale 201), su Sky Sport Football (canale 203) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili. Infine è disponibile anche la diretta streaming su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Stando a quanto visto finora, non è sbagliato affermare che la Svezia ha qualcosa in più rispetto all’Ucraina. E parte legittimamente favorita in un incontro che si profila comunque equilibrato. L’ottima organizzazione difensiva degli svedesi fa pensare ad una gara bloccata per lunghi tratti, che verrà decisa da un episodio. I gol complessivi, insomma, potrebbero essere meno di tre.

Le probabili formazioni di Svezia-Ucraina

SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelöf, Danielson, Augustinsson; S. Larsson, Ekdal, Olsson, Forsberg; Isak, Berg.
UCRAINA (4-3-3): Bushchan; Karavaev, Zabarnyi, Matviyenko, Mykolenko; Malinovskyi, Sydorchuk, Zinchenko; Yarmolenko, Yaremchuk, Tsygankov.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0