Dopo GameStop i Robin Hood salvano un’altra catena: azioni alle stelle

GameStop
(Getty Images)

Non solo GameStop: cosa sono le azioni-meme che stanno scombussolando la Borsa e quale altra azienda sta crescendo dal nulla. 

Le chiamano meme stock. O, più semplicemente, azioni-meme. Che, per chi non “mastica” il linguaggio finanziario, altro non sono che azioni di società ormai sull’orlo del precipizio che, all’improvviso, iniziano a salire senza alcuna logica.

Leggi anche: Green pass Ue, la piattaforma è online: come richiedere la certificazione

La prima volta che le abbiamo sentite nominare era gennaio. All’inizio del 2021, infatti, le meme stock erano finite sotto i riflettori poiché diventate popolarissime tra gli investitori non professionisti. Il merito, per chi non ricordasse la vicenda, era stato di una campagna ad hoc lanciata sul canale di investitori Reddit.

Gli utenti si erano sostanzialmente messi d’accordo per portare alle stelle il prezzo delle azioni di alcune società sofferenti. Con GameStop, c’erano riusciti. Il valore delle azioni era schizzato in men che non si dica, salvo poi precipitare alla velocità della luce innescando una bolla speculativa.

Dopo GameStop anche AMC torna a “sorridere”

GameStop
(Getty Images)

Sta succedendo la stessa cosa, ora, con la catena AMC Entertainment Holdings, che gestisce decine e decine di sale cinematografiche degli Stati Uniti. Anche in questo caso, il prezzo delle azioni è salito da un momento all’altro, passando da 13 a 62 dollari in pochissimi giorni. E l’azienda, dal canto suo, è stata abilissima nel cavalcare questo momento d’oro, varando iniziative ad hoc per premiare gli investitori che hanno creduto in essa.

Va da sé che i Robin Hood di Reddit non facciano niente per niente. Chi partecipa alle campagne dei meme stock lo fa per tornaconto personale, sebbene non sia dato sapere quanto effettivamente ci guadagnino. La sola cosa certa è che il dilagare di questo fenomeno sta generando delle distorsioni a livello di Borsa e fondi di investimento.

L’intento sarà senz’altro quello di fare soldi in poco tempo, ed è per questo che gli interessati si prodigano per far diventare virali le discussioni sulle azioni delle aziende scelte. Un fenomeno, questo, che può essere definito herding, traducibile con riunirsi in gregge. Che sarebbe, poi, quello che accade quando più persone puntano lo stesso titolo, facendo sì che lo stesso si rafforzi sempre più.