Atp Halle e Queen’s: notizie e pronostici giovedì 17 giugno

Zverev-Schwartzman
Alexander Zverev (Getty Images)

Atp Halle e Queen’s 15 giugno, è tempo di ottavi di finale nei due Atp 500 sull’erba, importanti tappe di avvicinamento al “gran ballo” di Wimbledon, lo Slam londinese ormai alle porte. Per quanto riguarda il torneo tedesco, ieri abbiamo assistito alla clamorosa eliminazione di Roger Federer. Il campione svizzero ha ceduto in tre set al francese Auger-Aliassime, volato ai quarti a braccetto con Kohlschreiber, Rublev e Giron.

Dalle sfide odierne usciranno fuori gli altri quattro nomi. In campo il numero 6 al mondo, il padrone di casa Alexander Zverev, impegnato contro il francese Ugo Humbert. Semifinalista al Roland Garros nella scorsa settimana, l’approccio alla superficie verde non si è rivelato privo d’insidie per Sascha: ha avuto bisogno di tre set, oltre ad una grande rimonta, per piegare il connazionale Koepfer. Anche per Humbert non è stato un compito semplice liberarsi di un ispirato Sam Querrey. Si preannuncia un match molto equilibrato, in cui Zverev potrebbe avere la meglio solamente al terzo set.

Negli altri due ottavi, il sudafricano Harris parte leggermente favorito sul sorprendente Lacko, che ad ogni modo gli darà filo da torcere. Un bella gatta da pelare anche per il georgiano Basilashvili, che dovrà contenere l’esuberanza del transalpino Rinderknech.

Evans-Federer
Dan Evans (Getty Images)

Atp Halle e Queen’s, le gare del torneo londinese

Incontro interessantissimo nel torneo londinese del Queen’s tra Dan Evans, reduce dal brillante successo sul giovane Popyrin, e il francese Adrian Mannarino, bravo nel disinnescare la possibile minaccia Broady. Non sarà semplice per entrambi, ma le qualità di Evans sull’erba sono ben note e dovrebbero consentirgli di avanzare fino ai quarti dove incontrerà uno tra Berrettini e Murray.

Poche sorprese negli altri due match, dove il canadese Shapovalov – uno dei favoriti per il successo finale – e lo statunitense Tiafoe dovrebbero superare rispettivamente Lopez e Troicki. Entrambi, tuttavia, potrebbero spuntarla solamente al terzo set.

Possibili vincenti

Zverev in Zverev-Humbert (3 set)
Harris in Harris-Lacko (2 set)
Basilashvili in Basilashvili-Rinderknech (2 set)
Evans in Mannarino-Evans (3 set)
Shapovalov in Lopez-Shapovalov (3 set)
Tiafoe in Troicki-Tiafoe (3 set)