Giorgia Cenni, chi è l’inviata di Sky che seguirà gli Azzurri agli Europei

Giorgia Cenni
(Instagram)

Giorgia Cenni seguirà per conto di Sky la Nazionale di Mancini nell’avventura degli Euro 2020. Ecco tutto quello che sappiamo su di lei. 

Pare ieri che seguiva i dilettanti per conto di Telegenova. Di strada, da allora, la giornalista Giorgia Cenni ne ha fatta tanta. Talmente tanta che è stata scelta per seguire la Nazionale agli Europei. E lei, inviata di Sky, non potrebbe essere più felice di così. Felice come lo sarebbe “un giocatore di indossare la maglia azzurra”, dice.

Leggi anche: Dopo Lilibet Diana è caccia al nome del quarto royal baby di William e Kate

Ma chi è Giorgia Cenni? La bella e talentuosa giornalista, oggi 35enne, ha origini genovesi. Lì ha esordito, appunto, per Telegenova, nell’ambito del programma “Dilettantissimo“. Dopo il gran debutto a fianco di Claudio Bianchi, si è cimentata nelle telecronache dei match del campionato dei dilettanti.

Poi è arrivata Telenord, dopodiché è stata contattata da SportItalia. Ha lavorato per questa rete per due anni, salendo molti gradini e arrivando a seguire calciomercato e serie B. Infine, ha coronato il suo sogno più grande: quello di entrare a far parte della mitica squadra della pay tv Sky.

Euro 2020, perché Sky ha scelto proprio Giorgia Cenni

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgia Cenni (@giorgiacenni)

Giorgia Cenni fa l’inviata per Sky da 4 anni, L’abbiamo vista in “Sky Calcio Show”, ogni domenica pomeriggio, ma anche a bordo campo, nel corso della settimana, per i match di Champions League e di Europa League. Il calcio, manco a dirla, è la sua passione più grande. E lo si percepisce, in effetti, ogni volta che il suo volto compare sullo schermo.

Non c’è da sorprendersi, quindi, se il colosso della pay tv abbia scelto proprio lei. Giorgia d’altro canto ha tutte le carte in regola per fare un lavoro egregio e per raccontare al meglio ogni singola sfaccettatura degli Euro 2020. A maggior ragione se si considera che lei è entusiasta al sol pensiero di seguire h24 la Nazionale di Mancini.

E alla Gazzetta dello Sport, che lo chiede che sensazioni abbia rispetto agli Europei, risponde con una frase piena di good vibes: “”Sono una persona a cui piace sempre sognare, lo faccio tanto, quindi potete immaginare la mia risposta…”