Report, le anticipazioni: bufera sul calcio. L’inchiesta segreta della UEFA

Report
(Getty Images)

Report, l’inchiesta di stasera ruota tutta attorno al mondo del calcio. Ecco i temi caldi che saranno affrontati. 

Calcio e procuratori. Ruoterà attorno a questi due temi caldi la puntata di Report che andrà in onda stasera, su Rai 3, alle 21.20. Le anticipazioni sinora trapelate hanno già fatto presagire quale sia il tenore dell’inchiesta, che si propone di raccontare cosa ci sia dietro il mondo, solo apparentemente dorato, a quanto pare, del pallone.

Leggi anche: Sale giochi, scommesse e bingo, oggi si riparte in queste regioni: il calendario completo

La trasmissione condotta da Sigfrido Ranucci tenterà di fare luce su diversi aspetti. “Milioni di euro ogni anno nelle mani degli agenti del calcio per la compravendita dei giocatori di Serie A – si legge nel tweet che annuncia l’inchiesta – Alle loro spalle una rete di corruzione e riciclaggio sulla quale l’UEFA ha lanciato l’allarme”.

Si farà luce sui retroscena dell’acquisto dell’attaccante kosovaro Vedat Muriqi, costato la bellezza di 20 milioni di euro alla Lazio ma mai entrato in campo. Si parlerà, poi, di quando Leonardo Bonucci insistette per far sì che lo juventino Dejan Kulusevski cambiasse procuratore. E di quando la promessa del Genoa Gianluca Scamacca scaricò, all’improvviso, il proprio agente.

Le anticipazioni di Report fanno tremare il calcio

La puntata di Report approfondirà, ancora, la questione del presunto acquisto di Jordan Veretout da un agente che, secondo gli investigatori, avrebbe avuto rapporti con camorristi. Ma non è finita qui. Di cose di cui parlare ce ne sono a bizzeffe, e la compravendita di Nicolò Rovella, che ha permesso al Genoa di sistemare il suo bilancio, è certamente una di queste.

Spazio anche a Mino Raiola e al suo fatturato, che ammonta a 85 milioni: un impero che si estende dall’Italia all’Olanda, con basi anche a Montecarlo e Malta. Secondo Report, “questo permetterebbe a Raiola di avere enormi vantaggi, con una tassazione del 5%“.

L’inchiesta si soffermerà, infine, su uno dei club più attivi sul fronte delle compravendite dei giocatori. Si tratta del Genoa, e Report fa sapere di essere “venuto in possesso di evidenze che svelano un enorme conflitto di interessi tra il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, e il figlio Matteo, socio di una società svizzera legata al Grifone”.

Ci sarà anche una parte della puntata in cui si parlerà del direttore sportivo della Lazio Tare.