Italia-Repubblica Ceca: diretta tv, streaming, formazioni, pronostici

Italia-Repubblica Ceca
Nicolò Barella (Getty Images)

Italia-Repubblica Ceca è un’amichevole e si gioca venerdì alle 20:45 allo stadio “Dall’Ara” di Bologna: probabili formazioni, pronostici, approfondimenti, diretta tv e streaming.

ITALIA – REPUBBLICA CECA | venerdì ore 20:45

Ultimo test per l’Italia di Roberto Mancini prima dell’atteso debutto con la Turchia ad Euro 2020. Ad una settimana dal match inaugurale dell’Olimpico di Roma con la nazionale della Mezzaluna, gli Azzurri ospiteranno a Bologna la Repubblica Ceca, altra selezione che prenderà parte all’imminente rassegna continentale. Dopo la brutta notizia dell’infortunio dell’interista Sensi, costretto a rinunciare all’Europeo – il suo posto verrà preso dall’atalantino Pessina – il tecnico è in cerca di ulteriori conferme. Che l’amichevole di sette giorni fa con il San Marino, per ovvie ragioni, ha potuto dare solo in parte. Troppo grande, infatti, la differenza tecnica tra le due nazionali – non ha di certo sorpreso il fatto che sia terminata in goleada (7-0) – per poterla considerare un test probante.

Al contrario, i cechi sono un avversario decisamente all’altezza. Recentemente hanno vinto il proprio girone di Nations League, conquistando la promozione in Lega A, un altro primo posto dopo quello nel gruppo di qualificazione ad Euro 2020, concluso con oltre dieci punti di vantaggio sulla seconda. Il 14 giugno esordiranno con la Scozia, in un match subito decisivo per le sorti del gruppo D, dove sono state sorteggiate anche Inghilterra e Croazia.

La selezione di Jaroslav Silhavy è una classica mina vagante. È organizzata, ha talento e può fare affidamento su elementi importanti come l’ex romanista Schick in attacco o il centrocampista del West Ham, Tomas Soucek, autentico trascinatore degli Hammers quest’anno in Premier League, senza dimenticare gli “italiani” Jankto e Barak, che giocano in Serie A rispettivamente con Sampdoria e Verona.

Prima di perdere contro il Galles (1-0) nell’ultima gara di qualificazioni a Qatar 2022, era riuscita a fermare il Belgio (1-1) di Lukaku e De Bruyne. Mancini, insomma, non poteva chiedere di meglio per tastare il polso della situazione e avere delucidazioni sulla formazione da schierare contro la Turchia.

Italia-Repubblica Ceca
Tomas Soucek (Getty Images)

Le ultime notizie sulle formazioni

In questa sorta di prova generale, l’Italia scenderà in campo con l’ormai rodato 4-3-3, ma sarà un undici completamente diverso da quello sperimentale con San Marino. Mancini vuole preservare Jorginho, reduce dalla finale di Champions League con il suo Chelsea: senza il play italo-brasiliano, ecco un centrocampo più muscolare con Locatelli, Barella e Cristante. Dal 1′ partiranno Berardi, in attacco, e Spinazzola, in difesa, per poi lasciare spazio a gara in corso a Chiesa ed Emerson Palmieri. Davanti Immobile è in vantaggio su Belotti: alla sua sinistra giocherà Insigne, suo compagno ai tempi del Pescara. Retroguardia di marca juventina, con la coppia di centrali formata da Chiellini e Bonucci.

La Repubblica Ceca invece si disporrà con uno spavaldo 4-2-3-1, in cui la prima punta è Schick, mentre Soucek farà compagnia in mediana a Masopust. Sulla trequarti spazio al trio composto da Hlozek, Darida e Jankto. A protezione della porta di Vaclik, infine, i quattro difensori Coufal, Kalas, Celustka e Boril.

Come vedere Italia-Repubblica Ceca in diretta tv e streaming

Italia-Repubblica Ceca è in programma venerdì alle 20:45 allo stadio “Dall’Ara” di Bologna. Si può vedere in chiaro attraverso la diretta prevista su Rai 1. Il match sarà visibile anche in streaming, sempre gratuitamente, sulla piattaforma RaiPlay. Per vederla su smartphone e tablet servirà scaricare l’applicazione, mentre da pc basta accedere al sito.

Il pronostico

Sarà partita vera. Il c.t. Mancini chiederà ai suoi una prestazione importante in vista della Turchia, anche per arrivare al match inaugurale con l’umore alto. Ma la Repubblica Ceca non è da sottovalutare. Verosimilmente si assisterà ad un incintro da almeno tre gol complessivi, in cui gli Azzurri potrebbero spuntarla di misura.

Le probabili formazioni di Italia-Repubblica Ceca

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Cristante, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne.
REPUBBLICA CECA (4-2-3-1): Vaclik; Coufal, Kalas, Celustka, Boril; Masopust, Soucek; Hlozek, Darida, Jankto; Schick.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1