Argentina-Cile e Perù-Colombia, qualificazioni Mondiali: pronostici

Argentina-Cile
Leo Messi (Getty Images)

Argentina-Cile e Perù-Colombia sono due partite valide per le qualificazioni ai prossimi Mondiali: pronostici e probabili formazioni.

ARGENTINA – CILE | venerdì ore 02:00

Il ricovero di Arturo Vidal, colpito dal coronavirus negli ultimi giorni, ha scosso il Cile. L’avvicinamento della nazionale allenata da Martin Lasarte verso una sfida importantissima, valida per l’accesso ai prossimi Mondiali di calcio, non è stato ottimale. Sarà la riedizione delle finali della Coppa America del 2015 e del 2016, entrambe terminate ai rigori e perse dall’Argentina. Gli ultimi precedenti, comunque, si sono rivelati maggiormente soddisfacenti per l’Albiceleste, mai battuta nei tre confronti diretti più recenti, in due dei quali è riuscita a imporsi.

Un nuovo successo appare alla portata di Leo Messi e compagni. Il fuoriclasse del Barcellona – che dovrebbe rimanere in blaugrana, visto il recente arrivo di Sergio Aguero, suo grande amico – sarà verosimilmente affiancato in attacco da Lautaro Martinez. A centrocampo, inoltre, ci sarà probabilmente spazio per Angel Di Maria e Rodrigo De Paul, altri due calciatori di qualità: il primo è abituato da molti anni a giocare in club di altissimo livello, mentre il secondo è reduce da alcune ottime stagioni nell’Udinese e appare pronto per il salto in una squadra da Champions League.

Per il Cile, insomma, non sarà semplice gestire la fase di non possesso palla e opporre un’adeguata resistenza.

Argentina-Cile: il pronostico

L’Argentina potrebbe vincere e segnare più di un gol.

Le probabili formazioni di Argentina-Cile

ARGENTINA (4-4-2): Emiliano Martinez; Foyth, Martinez Quarta, Pezzella, Tagliafico; Di Maria, De Paul, Paredes, Acuña; Lautaro Martinez, Messi.
CILE (4-2-3-1): Bravo; Isla, Sierralta, Maripan, Beausejour; Pulgar, Aranguiz; Pinares, Sanchez, Vargas; Brereton.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0

Come vedere Argentina-Cile e Perù-Colombia in diretta Tv e streaming

Argentina-Cile e Perù-Colombia saranno visibili sulla piattaforma OTT Como Tv che ha acquisito in esclusiva per l’Italia i diritti per il CONMEBOL World Cup 2022 Qualifying Tournament. Como Tv, lanciata all’inizio del 2020, è la piattaforma OTT ufficiale dello storico club di calcio Como 1907. Il canale garantisce l’accesso gratuito a tutti i contenuti riguardanti il Como 1907 come interviste, highlights, documentari e approfondimenti che si espandono inoltre su tutto il calcio italiano di ogni categoria. In virtù di questo accordo Como Tv sarà la casa di tutte le 90 partite di qualificazione di nazionali importanti come Brasile, Argentina e Uruguay. Ogni partita sarà trasmessa live e on demand con commento in italiano o in inglese. Alcuni incontri selezionati verranno seguiti con uno studio live.

Leggi anche: SuperLega, arrivano le prime indiscrezioni: mano durissima dell’Uefa

PERÙ – COLOMBIA | venerdì ore 04:00

Finora, nelle qualificazioni ai Mondiali di calcio di Qatar 2022, nessuna nazionale sudamericana ha conquistato meno punti del Perù. La selezione allenata da Ricardo Gareca è ancora a quota uno, insieme con la Bolivia.

La Colombia, comunque, non ha fatto molto meglio: aveva cominciato il proprio cammino con un successo ai danni del Venezuela, prima di ottenere un affannoso pareggio contro il Cile e di subire due sconfitte consecutive: il k.o. per 6-1 incassato per mano dell’Ecuador, in particolare, è stato davvero clamoroso. Quella disfatta è costata il posto a Carlos Queiroz, rimpiazzato in panchina con Reinaldo Rueda. Gli elementi di qualità non mancano al nuovo commissario tecnico, che può contare su Duvan Zapata, Luis Muriel e Juan Cuadrado. Rimanendo in tema di grandi talenti, James Rodriguez pensava di entrare a far parte della lista dei convocati per questa tornata di impegni nelle qualificazioni e per l’imminente Coppa America. A causa di un lieve infortunio, invece, è stato escluso: le polemiche non mancano, in quanto il responsabile medico dell’Everton – club di appartenenza del calciatore – ha fatto capire che il problema fisico non era molto preoccupante.

In fase difensiva, la Colombia è alle prese con numerose difficoltà. Pur partendo sfavorito, quindi, il Perù può sperare di rendersi spesso pericoloso e di limitare i danni in un match potenzialmente spettacolare.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. La Colombia dovrebbe conquistare almeno un punto. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Perù-Colombia

PERÙ (4-3-3): Gallese; Corzo, Santamaria, Abram, Trauco; Aquino, Yotun, Cueva; Carrillo, Lapadula, Guerrero.
COLOMBIA (4-4-2): Ospina; Medina, Mina, Sanchez, Tesillo; Cuadrado, Barrios, Uribe, Diaz; Muriel, Zapata.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2