Premier League, i pronostici sulle altre partite dell’ultimo turno

Premier League
Guardiola e Ancelotti (getty Images)

Premier League, Manchester City-Everton, West Ham-Southampton e Wolverhampton-Manchester United sono tre partite che si giocano domenica alle 17: pronostici.

MANCHESTER CITY – EVERTON | domenica ore 17:00

Con il titolo già in tasca, Pep Guardiola sta utilizzando queste ultime partite di Premier League come “allenamenti preparatori” in vista della appuntamento più importante della stagione del suo Manchester City: la finale di Champions League. Oporto e il “Do Dragao” si avvicinano e la mente dei Citizens, in questo momento, è ormai rivolta esclusivamente alla sfida con il Chelsea, l’avversario che gli contenderà l’ambitissima coppa dalle grandi orecchie. Si continua, dunque, con le rotazioni e gli esperimenti. E poco importa se la difesa non è solida come qualche mese fa, come dimostrano le recenti uscite con Brighton e Newcastle, in cui il City ha subito ben 7 gol totali.

Difficile che contro l’Everton vada diversamente. Ai Toffees di Carlo Ancelotti servono i tre punti per provare ad agganciare in extremis il settimo posto e la Conference League, ma una vittoria potrebbe non bastare se contemporaneamente il Tottenham dovesse avere la meglio sul Leicester.

Come vedere Manchester City-Everton in diretta TV e streaming

Manchester City-Everton è in programma domenica alle 17:00. Si può vedere in diretta TV tramite Diretta Gol (canale 203) o su Sky Sport Collection (canale 205). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

L’Everton dovrebbe riuscire ad evitare la sconfitta in un match da almeno un gol per parte.

Le probabili formazioni di Manchester City-Everton

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Laporte, Ake, Mendy; De Bruyne, Fernandinho, Rodrigo; Torres, Aguero, Sterling.
EVERTON (4-4-2): Pickford; Godfrey, Mina, Keane, Digne; Coleman, Doucoure, Allan, Sigurdsson; Richarlison, Calvert-Lewin.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

WEST HAM – SOUTHAMPTON | domenica ore 17:00

Comunque vada, sarà un successo. Per il West Ham non sarà proprio così, ma al noto proverbio ci si avvicina parecchio. Agli Hammers, infatti, basta un punticino per tagliare quello che ad inizio anno era un traguardo impensabile: l’Europa League. In una posizione di comodo rispetto alla dirette concorrenti grazie ai tre punti di vantaggio sulla coppia Tottenham-Everton, potrebbe permettersi addirittura il lusso di perdere se queste non facessero risultato rispettivamente contro Leicester e Manchester City.

Con un po’ di continuità in più, David Moyes avrebbe potuto puntare anche alla Champions League, in una anno in cui tante big hanno zoppicato. Ma ci si può accontentare, viste le premesse. Per il Southampton, salvo da settimane, è una stagione da archiviare in fretta, soprattutto il girone di ritorno. Che li ha visti precipitare dalle posizioni europee fino ai margini della zona retrocessione.

Leeds-West Ham
David Moyes (Getty Images)

Come vedere West Ham-Southampton in diretta TV e streaming

West Ham-Southampton è in programma domenica alle 17:00. Si può vedere in diretta TV tramite Diretta gol su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il West Ham è favorito per la vittoria: per gli Hammers sarà un meritato ritorno in Europa. I gol complessivi verosimilmente saranno meno di quattro. 

Le probabili formazioni di West Ham-Southampton

WEST HAM (4-2-3-1): Randolph; Coufal, Dawson, Ogbonna, Cresswell; Soucek, Rice; Fornals, Lingard, Benrahma; Antonio.
SOUTHAMPTON (4-4-2): McCarthy; Walker-Peters, Bednarek, Vestergaard, Stephens; Walcott, Armstrong, Ward-Prowse, Redmond; Ings, Tella.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0

Leggi anche: Premier League, i pronostici sull’ultima giornata: è lotta per le coppe

WOLVERHAMPTON – MANCHESTER UNITED | domenica ore 17:00

Al Molineux di Wolverhampton è praticamente un’amichevole primaverile quella tra i padroni di casa e il Manchester United. In palio non c’è davvero nulla. Red Devils già sicuri di terminare secondi e, in ogni caso, di partecipare alla prossima Champions League, anche se dovesse andare male la finale di Europa League con il Villarreal. Tra una settimana, infatti, gli uomini di Ole Gunnar Solskjaer si giocheranno l’importante trofeo continentale a Danzica, in Polonia. Abbastanza scontato che il tecnico norvegese qui mandi in campo chi ha giocato meno in questa lunga e faticosa stagione.

Dall’altra parte ci sono i Wolves di Nuno Espirito Santo, reduci da un anno abbastanza deludente, in cui non sono riusciti a replicare i due settimi posti consecutivi. Gli arancioneri, falcidiati dagli infortuni, sono già al lavoro per programmare la prossima stagione, con l’auspicio che sia meno anonima di quella che sta per concludersi.

Come vedere Wolverhampton-Manchester United in diretta TV e streaming

Wolverhampton-Manchester United è in programma domenica alle 17:00. Si può vedere in diretta TV tramite Diretta gol su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Con ogni probabilità entrambe le squadre segneranno un gol per parte. Il Wolverhampton potrebbe riuscire ad evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Wolverhampton-Manchester United

WOLVERHAMPTON (3-4-1-2): Patricio; Dendoncker, Coady, Saiss; Semedo, Neves, Moutinho, Marcal; Vitinha; Traore, Silva.
MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Bailly, Tuanzebe, Telles; Matic, Van de Beek; Amad, Mata, James; Rashford.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1