Eredivisie, i pronostici sulla trentatreesima giornata

Eredivisie
Jos Luhukay, tecnico del Venlo (Getty Images)

Trentatreesima giornata di Eredivisie: ecco analisi e pronostici riguardanti tutte le partite in programma.

L’Eredivisie si appresta ormai alla conclusione. Ancora due turni e la stagione 2020-21 verrà ufficialmente archiviata. Il verdetto più importante è arrivato già due giornate fa, con la vittoria del titolo da parte dell’Ajax di Erik Ten Hag. Per la trentacinquesima volta i Lancieri possono fregiarsi del titolo di campioni d’Olanda. Lo storico club di Amsterdam ha dominato il campionato dall’inizio alla fine: non c’è praticamente mai stata vera concorrenza. Nient’affatto sazio, l’Ajax ha stravinto anche domenica scorsa, travolgendo gli acerrimi rivali del Feyenoord (0-3). Segno che Tadic e compagni non hanno alcuna intenzione di tirare i remi in barca, nonostante non abbiano più obiettivi.

Una loro vittoria è probabile anche con un Venlo in piena lotta per non retrocedere. La squadra allenata da Luhukay è tornata a far registrare un risultato positivo dopo una lunghissima serie di sconfitte: la salvezza, in questo momento, è un miraggio malgrado sia tutto ancor aperto.

Da decidere pure l’ambitissimo secondo posto, che garantisce la qualificazione ai preliminari di Champions. Se lo contendono PSV Eindhoven – in questo turno avrà verosimilmente la meglio su uno Zwolle ormai salvo – e l’AZ Alkmaar, impegnato in un incontro non proprio agevole sul campo del Groningen, che sogna di guadagnare una posizione più alta nei playoff interni: un match che potrebbe riservare al tempo stesso gol e spettacolo.

Eredivisie, gli altri pronostici

Deve blindare a tutti i costi il quarto posto anche il Vitesse, assicurandosi così la qualificazione alla neonata Conference League. Prima, però, i gialloneri dovranno prevalere sul Fortuna Sittard, che ancora può ambire all’ultima posizione playoff: un’affermazione degli ospiti, in ogni caso, non dovrebbe essere in discussione. Atteso un buon numero di gol anche in questo confronto.

Eredivisie
Un’esultanza dei giocatori del Vitesse (Getty Images)

Eccitantissimo scontro salvezza tra l’ultima in classifica, l’ADO Den Haag, e il Willem II. Tra le due squadre ci sono solamente tre punti di differenza. Una partita cruciale che potrebbe ribaltare tutto: gli ospiti rischiano molto, ma con ogni probabilità eviteranno la sconfitta. In zona playout, a quota 24 punti, c’è l’Emmen, che dovrebbe conquistare almeno un punto contro un Heerenveen destinato a finire a metà classifica, in un match da un gol per parte.

In corsa per il quarto posto, il Feyenoord non ha altri risultati a disposizione contro un Heracles Almelo: si preannuncia come una delle sfide più equilibrate, essendo i padroni di casa ancora in lizza per l’ultima posizione playoff. Almeno tre gol complessivi infine tra Waalwijk e Twente, che potrebbero festeggiare definitivamente la salvezza, mentre è probabile che l’Utrecht ottenga almeno un punto sul campo dello Sparta Rotterdam.

Leggi anche: Lipsia-Borussia Dortmund, finale Coppa di Germania: formazioni, pronostici

Eredivisie: possibili vincenti

Willem II o pareggio (in ADO Den Haag-Willem II, giovedì ore 14:30)
Ajax (in Ajax-Venlo, giovedì ore 14:30)
Heerenveen (in Emmen-Heerenveen, giovedì ore 14:30)
AZ Alkmaar o pareggio (in Groningen-AZ Alkmaar, giovedì ore 14:30)
Vitesse (in Fortuna Sittard-Vitesse, giovedì ore 14:30)
PSV Eindhoven (in PSV Eindhoven-PEC Zwolle, giovedì ore 14:30)
Utrecht o pareggio (in Sparta Rotterdam-Utrecht, giovedì ore 14:30)

Le partite da almeno un gol per squadra

Emmen-Heerenveen, giovedì ore 14:30
Heracles Almelo-Feyenoord, giovedì ore 14:30

Le partite da almeno tre gol complessivi

ADO Den Haag-Willem II, giovedì ore 14:30
Groningen-AZ Alkmaar, giovedì ore 14:30
Fortuna Sittard-Vitesse, giovedì ore 14:30
Waalwijk-Twente, giovedì ore 14:30