FeralpiSalò-Perugia, Serie C: diretta tv, streaming, pronostici

FeralpiSalò-Perugia
Fabio Caserta (getty images)

FeralpiSalò-Perugia, è l’ultima gara della regular season del girone B di Serie C. La squadra di Caserta con una vittoria va in Serie B

La partita dell’anno per il Perugia. Anche se la FerpaliSalò non sembra voler proprio fare da sparring partner. Sarà una gara combattuta. Almeno stando alle dichiarazioni della vigilia. Il direttore sportivo dei padroni di casa Oscar Magoni, ha messo in chiaro le cose in settimana: “Noi come Feralpisalò, e parlo di tutta la società, dal presidente a tutti i componenti dello staff siamo concentrati e vogliamo guadagnarci questo quinto posto“.

Fabio Caserta, uno che sa come si vincono questi tipi di match, sta lavorando nel silenzio. Giusto, corretto, quando c’è vicino un obiettivo così importante. La sua squadra è padrona del proprio destino. Non sarà facile, ma senza dubbio il Perugia ha le carte in regola, e le motivazioni, per vincere questa partita e conquistare la promozione in Serie B. Ritorno dopo un anno nella serie cadetta.

LEGGI ANCHE: Perugia o Padova, a chi la Serie B? Calendario e criteri promozione

Come vedere FeralpiSalò-Perugia in diretta tv e streaming

La partita FeralpiSalò-Perugia sarà disponibile in diretta streaming tramite la piattaforma web Eleven Sports, previa sottoscrizione di un abbonamento. Per quanto riguarda la diretta tv, Juve Stabia-Catanzaro sarà visibile in pay per view al canale 255. La gara è in programma domenica 2 maggio alle 15.

Non sarà invece possibile vederla su RaiSport.

Il pronostico

Non ci sono dubbi che gli ospiti partono favoriti. Troppo importante la posta in palio. E le motivazioni faranno la differenza. Anche perché, per i padroni di casa, il piazzamento playoff è relativo. La post season, in Serie C, è sempre un terno al lotto.

Le probabili formazioni di FeralpiSalò-Perugia

FERALPISALÒ (4-3-3): De Lucia, Bergonzi, Giani, Bacchetti, Brogni; Guidetti, Carraro, Scarsella; Ceccarelli, Guerra, D’Orazio.
PERUGIA (4-3-2-1): Minelli; Rosi, Angella, Monaco, Crialese; Kouan, Vanbaleghem, Sounas; Elia, Minesso; Murano.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2