Il Totocalcio torna, format rivoluzionario: quando parte e come si gioca

Totocalcio
(Pixabay)

Totocalcio, lo storico concorso a premi basato sui pronostici delle partite di calcio è pronto a tornare con un look tutto nuovo.

I nostalgici non vedono l’ora. Già sentono prudere le mani, tanta è la voglia di fare un tuffo nel passato e di tornare a provare l’ebbrezza di un concorso a premi che pareva ormai morto e sepolto. E se anche voi fare parte del team che rimpiange le tradizioni dei bei tempi andati, drizzate bene le antenne. La notizia che stiamo per darvi vi farà letteralmente impazzire.

Leggi anche: Lotto e Superenalotto, estrazione 1 maggio: cosa succede

Ve lo ricordate il Totocalcio? Antesignano, se vogliamo, delle moderne scommesse? Ecco: sarete felici, molto probabilmente, che sta per tornare. Con un dovuto restyling, naturalmente, in maniera tale che non sfiguri dinanzi ai “giochi” moderni, ma sarà sempre lui. Il buon vecchio concorso basato sui pronostici delle partite di calcio.

Sebbene il format che l’Agenzia Dogane e Monopoli sta studiando sia innovativo da ogni punto di vista, il fine ultimo del mitico Totocalcio non cambierà di una virgola. L’obiettivo del giocatore sarà sempre e solo quello di fare 13, ma attraverso modalità diverse da quelle canoniche.

Un Totocalcio tutto nuovo: 6 formule per tentare la fortuna

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mitici80 🇮🇹 (@mitici80)

Il debutto del nuovo Totocalcio è previsto per il mese di agosto, in concomitanza, ovviamente, con l’inizio della nuova stagione di Serie A. Ma come si giocherà? Stando a quanto finora trapelato, l’Agenzia Dogane e Monopoli intenderebbe lanciare sei diverse tipologie di pronostico.

Da una parte, dicevamo, ci sarà quindi la caccia al 13, ma si potrà partecipare e vincere anche con 11, 9, 7, 5 e 3 partite. Un modello, come si evince, chiaramente ispirato alle scommesse del ventunesimo secolo, il cui format, come risaputo, è particolarmente apprezzato dai giocatori.

Le gare in calendario nelle varie giornate della stagione saranno distribuite in due pannelli: uno sarà composto da otto partite ritenute più equilibrate, mentre l’altro includerà i match di cartello o di maggiore interesso. Per fare 13 sarà ovviamente necessario pronosticare correttamente gli incontri di entrambi i pannelli. Nel caso in cui si punti sulla schedina “Formula tre“, invece, tanto per fare un esempio e spiegare meglio come funzioni questo nuovo meccanismo, il giocatore dovrà indicare due eventi inclusi nel primo pannello e uno del secondo.