Napoli-Cagliari, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Napoli-Cagliari
Gennaro Gattuso (Getty Images)

Napoli-Cagliari è una partita della trentaquattresima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 15:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

NAPOLI – CAGLIARI | domenica ore 15:00

Napoli e Cagliari sono in lotta per obiettivi diversi, ma i punti che mette in palio il match del “Maradona” pesano come un macigno e potrebbero valere un’intera stagione, tanto per i partenopei quanto per i sardi.

Gennaro Gattuso è riuscito a rilanciare le ambizioni Champions degli azzurri proprio quando la sua avventura sotto al Vesuvio sembrava essere giunta ai titoli di coda. Nonostante sia stato costretto a convivere con lo spettro dell’esonero per oltre due mesi, il tecnico calabrese non ha perso la bussola neanche nell’ora più buia, davanti a risultati che non arrivavano e ad un’infermeria che si riempiva sempre di più settimana dopo settimana, decimandone l’intero reparto avanzato. Senza considerare l’evidente frattura con il presidente De Laurentiis, che l’ha portato a svolgere il suo lavoro quasi da separato in casa. Eppure da marzo in poi, una volta uscito dall’Europa League, il suo Napoli ha ritrovato pian piano i suoi uomini migliori e ricominciato a macinare punti su punti, uscendo sconfitto solamente nel recupero della terza giornata contro la Juventus.

Incredibile ma vero: quel quarto posto che solo poco tempo fa appariva come un’utopia, ora è lì a portata di mano. Grazie alla doppia vittoria contro Lazio (5-2) e Torino (0-2), gli azzurri hanno acciuffato sia Juventus che Milan a quota 66 punti e, dovesse terminare oggi il campionato, sarebbero pure davanti per una questione di differenza reti.

Cagliari-Bologna
Joao Pedro (Getty Images)

Due squadre in missione

Rispetto alla concorrenti, il Napoli può contare anche su un calendario non irresistibile, approfittando inoltre dell’imminente scontro diretto tra bianconeri e rossoneri. Una delle sfide più insidiose per Insigne e compagni è proprio quella contro un Cagliari capace di risorgere dalle sue stesse ceneri, inanellando tre successi di fila contro Parma, Udinese e Roma e riaprendo completamente una corsa salvezza che sembrava fosse già chiusa.

La squadra di Leonardo Semplici ha 31 punti come Torino e Benevento e, per la prima volta dopo mesi di crisi nera, è momentaneamente fuori dalla zona retrocessione. Per completare l’opera, tuttavia, i rossoblù non potranno fermarsi a riprendere fiato: la prima delle loro cinque “finali” è quella di Napoli, una gara sulla carta forse impossibile ma non per questo Cagliari, aggrappato con le unghie alla Serie A con la forza di chi è stato ad un passo dal baratro e di arrendersi non vuole assolutamente saperne.

Napoli-Cagliari: le ultime notizie sulle formazioni

Gli unici indisponibili, per Gattuso, sono il portiere Ospina e il difensore Ghoulam, che ha terminato la stagione dopo la rottura del crociato. Il tecnico deve sciogliere diversi nodi riguardo all’attacco, dove dovrebbero partire dal 1′ Osimhen, sostenuto sulla trequarti da Politano, Zielinski e Insigne. Dalla panchina Lozano e Mertens. Si ricompone la coppia Ruiz-Demme in mediana, mentre al centro della difesa farà ritorno Manolas. I due terzini scelti dall’allenatore originario di Corigliano-Rossano sono Di Lorenzo e Hysaj.

Il Cagliari ritrova Nainggolan: a centrocampo il belga prenderà il posto di Marin, fermato per un turno dal giudice sportivo. Regia affidata a Duncan, mentre sulle fasce spazio a Zappa e Lykogiannis. Davanti Pavoletti dovrebbe avere la meglio nel duello con Simeone: sarà l’ex Genoa ad affiancare Joao Pedro. In difesa si va verso la conferma di Carboni, nonostante Rugani sia perfettamente ristabilito. Per quanto riguarda la porta, infine, Cragno è tornato negativo dopo aver contratto il virus ma è improbabile un suo impiego già domenica. Verosimilmente, dunque, si continuerà con Vicario.

Leggi anche: Bologna-Fiorentina, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Come vedere Napoli-Cagliari in diretta TV e in streaming

Napoli-Cagliari è in programma domenica alle 15:00 allo stadio “Maradona” di Napoli. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 252). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

Il Cagliari ha l’entusiasmo a mille dopo le tre vittorie di fila che l’hanno portato fuori dalla zona retrocessione e farà di tutto per rendere la vita difficile al Napoli, che in ogni caso resta favorito in un match potenzialmente equilibrato e da almeno tre gol complessivi. 

Le probabili formazioni di Napoli-Cagliari

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen.
CAGLIARI (3-5-2): Vicario; Ceppitelli, Godin, Carboni; Zappa, Nandez, Duncan, Nainggolan, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1