Calciomercato Roma, esonero Fonseca: i colpi in arrivo con Sarri

Calciomercato Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

Calciomercato Roma, l’esonero di Fonseca potrebbe arrivare prima della fine della stagione. La società chiuderà con Sarri piazzando diversi colpi di mercato.

calciomercato roma
Maurizio Sarri (Getty Images)

La debacle, rovinosa, nella serata di Manchester, ha chiuso il ciclo di Paulo Fonseca con la Roma. Il tecnico portoghese, alla fine della stagione, svuoterà il suo armadietto a Trigoria e saluterà la compagnia. E anzi secondo “Calciomercato.com” i Friedkin furiosi potrebbero esonerarlo anche prima della partita di ritorno contro il Manchester United.

La stagione del fallimento in casa giallorossa: né Coppa Italia, né qualificazione alla Champions League, eliminazione scottante contro il Manchester United. Perché nemmeno il più ottimista dei tifosi può mai pensare ad una rimonta la prossima settimana.

Il nuovo ciclo inizierà con Maurizio Sarri in panchina. L’ex tecnico del Napoli, del Chelsea e della Juventus è ormai ad un passo dalla firma. Contratto biennale e ingaggio da 3,5 milioni di euro a stagione (forse anche 4), più bonus. E il mercato di conseguenza può entrare nel vivo. Sono tanti gli elementi cercati dal general manager Tiago Pinto. Si deve comunque intervenire in tutti i raparti.

LEGGI ANCHE: Celta Vigo-Levante, Liga: streaming, pronostici, formazioni

LEGGI ANCHE: Chelsea-Fulham, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Calciomercato Roma, i nomi con Maurizio Sarri

Psg-Angers
Mauro Icardi (Getty Images)

Partiamo dal portiere: sarà una vera e propria rivoluzione. Andranno via Pau Lopez e Mirante. E la Roma cerca Musso (difficile) e Gollini. Il portiere attualmente in forza all’Atalanta è l’obiettivo più semplice da raggiungere. Ma occhio anche a Cragno, che in caso di retrocessione del Cagliari potrebbe rientrare nei radar. In difesa, con le partenze sicure di Santon, Fazio e Juan Jesun, e dopo ieri sera anche quella di Bruno Peres sembra vicina, la società giallorossa è chiamata a cercare soprattutto degli esterni.

Se il centrocampo è il reparto in cui al momento forse non serve uno stravolgimento, anche se si parla con insistenza di Nandez del Cagliari, impossibile invece non pensare all’attacco: Dzeko è ai saluti. Mkhitaryan non ha ancora rinnovato. Pedro non convince. Sarri punterà su Zaniolo come attaccante, ma serve qualcuno in grado di garantire gol. Pesanti. Icardi lascerà il Psg, e la Roma ci ha provato. Così come Vlahovic della Fiorentina ha sicuramente i crismi dell’attaccante che serve al tecnico toscano: giovane, forte fisicamente, e che vede la porta. Lontano Aguero (prende troppo, ma un sondaggio è stato fatto). Probabilmente verrà riscattato Mayoral: 15 milioni al Real Madrid e sarà tutto della Roma.