Serie B, ufficiale: assegnati i diritti tv per il triennio 2021/2024

Serie B
(Getty Images)

Serie B, ecco dove e come saranno trasmesse le partite di Serie B e i relativi approfondimenti nel triennio 2021/2024. 

Sarà Sky, per il triennio 2021/2024, a trasmettere le partite della serie B. Il colosso è riuscito ad acquisire i diritti di trasmissione e ad accaparrarsi, così facendo, 380 match stagionali e le dirette di play out e play off. Ma non si limiterà a garantire ai suoi telespettatori la sola visione delle gare in calendario.

Leggi anche: Milan, Donnarumma nel mirino dei tifosi sui social: il motivo

Per le prossime tre stagioni, Sky Sport e NOW “regaleranno” ai tifosi molto di più. Sono già in programma, infatti, rubriche, approfondimenti e trasmissioni a tema. È una copertura d’eccezione, insomma, quella che la pay tv intende assicurare al proprio pubblico ora che è riuscita a rimettersi in carreggiata.

L’aver acquisito, aderendo all’offerta al mercato non esclusiva pubblicata nei giorni scorsi dalla Lega Serie B, le permetterà infatti di “riprendersi” dopo il brutto colpo infertole da Dazn. Che, lo ricordiamo, ha invece acquisito i diritti della serie A per il prossimo triennio, soffiandole quella che era sempre stata una sua esclusiva.

Serie B, Sky acquisisce i diritti

Serie B
(Getty Images)

La Lega B, con un apposito comunicato stampa, ha poi reso noto che “all’adesione all’offerta di Sky possono ora aggiungersi, entro il 15 giugno, altri operatori. Il che consentirà – si legge ancora – una maggiore divulgazione del prodotto Serie BKT e ai tifosi e ai consumatori una più ampia facoltà di scelta. Quanto si sta determinando conferma la validità e l’importanza, in prospettiva futura – conclude – dell’innovativo modello di commercializzazione dei diritti televisivi introdotto dalla Lega Serie B”.

Oltre alla programmazione televisiva, Sky ha fatto sapere di voler sfruttare al massimo anche i canali tecnologici a sua disposizione. Gli aggiornamenti quotidiani non saranno comunicati solo su Sky Sport 24, quindi, ma anche sul sito ufficiale del colosso e sui profili social ufficiali del canale sportivo della pay tv.

Occorre ricordare, infine, che Sky vanta un’offerta non indifferente anche sul fronte del calcio europeo. Nel triennio 2021/2024 trasmetterà 400 match a stagione, tra Europa League, Champions League e Conference League. La Premier League inglese, invece, al momento è confermata fino alla stagione 2021/2022.