Cagliari-Roma, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Cagliari-Roma
Nainggolan e Joao Pedro (Getty Images)

Cagliari-Roma è una partita della trentatreesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 18:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

CAGLIARI – ROMA | domenica ore 18:00

Soltanto due settimane fa il Cagliari sembrava spacciato e destinato alla retrocessione in Serie B, a braccetto con Parma e Crotone. La distanza dal quartultimo posto, dopo la sconfitta con l’Inter – la quarta di fila – era tale da disincentivare qualsiasi ipotesi di rimonta. Invece agli uomini di Leonardo Semplici sono bastate due vittorie di misura – peraltro a distanza di quattro giorni – per riaprire completamente i giochi e tornare a sperare nella salvezza: prima quella al cardiopalma contro il Parma, conquistata grazie al clamoroso ribaltamento da 2-3 a 4-3 nei minuti di recupero, poi il successo di Udine (0-1) nel turno infrasettimanale, al termina di una gara di grande sacrificio decisa da un calcio di rigore di Joao Pedro.

Con tre punti da recuperare su Torino e Benevento, quando mancano sei giornate alla fine del campionato, verosimilmente i sardi si giocheranno il tutto per tutto nelle prossime partite, che a questo punto diventano cruciali e da non sbagliare nel modo più assoluto.

La corsa, va precisato, adesso non è più solamente su granata e giallorossi, ma anche su quelle squadre che si sentivano ormai quasi salve come Spezia, Genoa e Fiorentina, i cui punti di vantaggio sul Cagliari sono solamente cinque.

Cagliari-Roma
Gianluca Mancini (Getty Images)

Semplici e i suoi, insomma, non sono nelle condizioni di fare calcoli o di farsi condizionare dal blasone dell’avversario: contro una big come la Roma, ad esempio, anche un pareggio servirebbe a poco. L’augurio di Joao Pedro e compagni è trovare dei giallorossi morbidi e spenti come quelli visti una settimana fa contro il Torino oltre che comprensibilmente distratti dall’imminente semifinale di Europa League contro il Manchester United.

D’altra parte, persa ogni possibilità di reinserirsi nella lotta per il quarto e per il quinto posto, per la squadra di Fonseca il campionato è passato improvvisamente in secondo piano, malgrado la prova caparbia contro l’Atalanta (1-1) di giovedì scorso.

Cagliari-Roma: le ultime notizie sulle formazioni

Semplici deve rinunciare al grande ex di questo match, Radja Nainggolan, che in maglia giallorossa ha vissuto le sue stagioni migliori. Al posto del belga squalificato giocherà Marin, in mezzo a Duncan e Nandez. Per quanto riguarda la fascia destra, la scelta dovrebbe ricadere su Zappa, dall’altro lato invece spazio ad uno tra Lykogiannis e Asamoah. Dietro si rivede Rugani, ma è duello tra Carboni e Ceppitelli. In attacco con Joao Pedro potrebbe partire dal 1′ Simeone.

Scelte condizionate dalla semifinale di Europa League per Fonseca, che dovrebbe dunque far spazio nella formazione titolare a Fazio, Bruno Peres, Diawara, Carles Perez e Mayoral. Dubbi su chi andrà in porta tra Pau Lopez e Mirante, mentre non ci sarà Ibanez in quanto squalificato. Tornano convocabili Smalling, Kumbulla, Spinazzola, El Shaarawy ma solo il laterale ex Juve e Atalanta ha chance di finire nell’undici iniziale del tecnico portoghese.

Leggi anche: Inter-Verona, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Come vedere Cagliari-Roma in diretta TV e in streaming

Cagliari-Roma è in programma domenica alle 18:00 alla Sardegna Arena di Cagliari. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

Non è da escludere che un Cagliari in fiducia dopo le due vittorie di fila riesca ad avere la meglio su una Roma concentrata sull’Europa League e ormai senza obiettivi concreti in campionato, se non quello di inseguire il sesto posto. I gol complessivi potrebbero essere almeno tre.

Le probabili formazioni di Cagliari-Roma

CAGLIARI (3-5-2): Vicario; Rugani, Godin, Carboni; Zappa, Nandez, Marin, Duncan, Lykogiannis; Simeone, Joao Pedro.
ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Fazio; Bruno Peres, Veretout, Diawara, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Borja Mayoral.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1