Superenalotto, ufficiale: spostata l’estrazione del concorso numero 52

Superenalotto
Superenalotto (Getty Images)

Superenalotto, la Sisal comunica di aver rinviato l’estrazione relativa al concorso n° 52. Ecco a quando è stata posticipata e perché. 

Capita abbastanza spesso, nel corso dell’anno, che la Sisal si veda costretta a posticipare le estrazioni del Superenalotto. Che, come ben noto, avvengono ogni martedì, giovedì e sabato alle 20 in punto. Ma i giocatori più incalliti, stavolta, dovranno pazientare un po’ di più.

Leggi anche: Scommesse, il caso del Dr. Nick citato dal Corriere: lo strano metodo per vincite milionarie

È infatti stato reso noto, nelle scorse ore, che il concorso n° 52 non si terrà nel giorno previsto. La data dell’estrazione coincide con una ricorrenza piuttosto cara ai cittadini italiani, ragion per cui si è saggiamente deciso di rinviare il tutto e di posticipare il Superenalotto di 48 ore.

Cerchiate allora in rosso la data del 3 maggio sul calendario. Sarà quello il giorno in cui si provvederà a svolgere le operazioni relative al concorso n° 52, inizialmente previste come da prassi per sabato 1 maggio. L’estrazione non avverrà nel giorno della Festa dei lavoratori, quindi, ma il lunedì immediatamente successivo.

Superenalotto, jackpot del 17 aprile e numeri ritardatari

Superenalotto
(Getty Images)

Avrà luogo come da calendario, invece, l’estrazione del Superenalotto prevista per oggi, sabato 17 aprile. Il jackpot previsto per il 38esimo concorso del 2021 è di 129.900.000 euro. Un montepremi altissimo, che continua ad aumentare esponenzialmente e a fare sempre più gola a chi è solito tentare la fortuna con il gioco della Sisal.

Ma, purtroppo, nessuno riesce a centrare la sestina vincente dallo scorso anno. Nel caso voleste tentare la fortuna, ricordate che è sempre possibile partecipare ai concorsi del Superenalotto anche da online o da mobile.

Credete nella “filosofia” dei numeri ritardatari? Ecco allora qualche informazione su quelli che non vengono estratti da un po’: il 64 e il 14 non escono da 40 estrazioni, il 12 da 42, l’85 da 51, il 23 da 60 e il 55, infine, che è quello più ritardatario, non viene sorteggiato da ben 61 concorsi.